Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista utenti   Gruppi   Registrati   Profilo   Messaggi privati   Log in 
ANALISI DAILY E WEEKLY
Vai a 1, 2, 3 ... 32, 33, 34  Successivo
 
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Live Forex Precedente :: Successivo  
Ads
 Inviato: Ven Mar 24, 2017 1:08 pm  
Messaggio
  Ads




ANALISI DAILY E WEEKLY
 MessaggioInviato: Sab Mag 12, 2012 2:02 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Maurizio Orsini
Senior Trader
Senior Trader

Registrato: 19/04/12 13:33
Messaggi: 454

Ciao a tutti,
mercati contrastati con le notizie di ingenti perdite finanziarie da parte di JP Morgan per errate gestioni di prodotti derivati, ma anche qualche spiraglio positivo per la sofferta formazione del governo greco:
· Ftse Mib : (+0,31%)
· Dax 30: (+0,98%)
· Cac 40: (+0,04%)
· Ftse 100: (+0,67%)
· Ibex: (-0,84%)
· DJ: (-0,19%)
· Nasdaq: (+0,28%)
· Nikkei: (-0,63%)

In punto trading l’euro non riesce a trovare forza, al contrario del dollaro americano e dello Yen.

Come ogni venerdi ho preparato il mio Outlook Settimanale in cui ho analizzato con calma ogni strumento della mia watching list. Terrò monitorato in modo particolare:
· EUR/GBP: attendo fine rimbalzo per entrare short

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



GBP/USD: come scritto nel post di ieri lo attendo in area 1,60 a completamento della flag per cercare il Long (correlazione inversa con Eur/Gbp)

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



PETROLIO: dopo il forte calo cercherò il rimbalzo contro trend (su chiarissimo segnale però)

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Vi lascio con l’analisi weekly ed auguro a tutti voi un sereno week end di riposo e, speriamo, di sole!!
Cordialmente
Maurizio

SETTIMANA 13 – 18 MAGGIO 2012
· AUDJPY: Ribassista, attendere rimbalzo in area 81,40 per cercare segnale short
· AUDUSD: weekly ben impostato per arrivare in area 0,99, provare a rientrare short su pull back a 1,0140
· EURAUD: weekly rialzista potrebbe finalmente tornare a testare i livelli 1,2950/1,30! Li lo attendo per il grande short
· EURCAD: weekly ribassista,il supporto a 1,29 tiene ma per me..ancora per poco e l’ 1,2750 e target short da cercare
· EURCHF: è diventato quasi un cross immobile..la paura/speranza di un intervento della SNB è palese.
· EURGBP: settimanale molto ribassista verso lo 0,7980 ma prima possibile storno a 0,8070 / 0,81 dove cercare lo short
· EURYEN: molto pulito il trend al ribasso, cercare di entrarvi su pull back a 104,60 dove confluisce EMA21 e trendline
· EURUSD: 2 settimane di forte calo per l’euro che potrebbe ristornare fino a 1,3040/50 (pari al 38% di Fibonacci) dandomi la possibilità di riprendere il trend (sempre a fronte di un chiaro segnale operativo). Eviterei il controtrend
· GBPYEN: bias ribassista ma preferisco attendere la rottura di area 127 per cercare uno short più forte verso i 123
· GBPUSD: weekly rialzista ma nella fase di storno che per me può arrivare proprio a 1,60 dove transita la trendline bullish e dove completerebbe la flag di continuazione. Cercare in quell’area (1,60) il segnale operativo Long
· GER30: bella pin rialzista weekly sul supporto di 6420 e sulla trendline bullish. Il daily però è ancora sotto media…
· ITA40: possibile storno in area 14370 per poi cercare lo spunto short e riprendere il trend ribassista
· NAS100: settimana di lateralità, se risale verso i 2650 si può cercare lo spunto per shortare con target 2550
· NZDUSD: iniziato trend al ribasso, attendere pull back in area 0,7950 per cercare di entrarvi
· SPX500: daily ribassista ma il weekly è ancora sopra la EMA21. Preferisco attendere la rottura di 1340 per lo short
· UK100: weekly e daily bearsi, attendere storno rialzista in area 5630 per cercare il segnale da shortare
· US30: il weekly è ancora rialzista e i 12700 punti reggono. Il daily non è chiarissimo, attendo i prossimi giorni x capire
· USDCAD: il livello 1,0040 regge ma siamo ancora sopra la media e non ho un evidente segnale short, attendo
· USDCHF: in range, siamo nella parte alta del canale. Non prendo comunque posizione contro eventuale azione SBC
· USDYEN: bias ribassista, può risalire verso gli 80,30 dove confluisce EMA21 e trendline ribassista. Li valuterò lo short
· Petrolio: 2 settimane pesantissime riportano il petrolio in area 95$ dove cercherò un forte segnale per entrare Long contro trend con target 99,50/100 (38% di Fibonacci)
· ARGENTO: sempre ribassista, attenderei uno storno in area 29,60 per cercare eventuale short
· ORO: weekly molto ribassista che punta verso i 1500$. Cercare short su eventuale rimbalzo in area 1600/1610[/img]
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
PAURA EUROPEA
 MessaggioInviato: Lun Mag 14, 2012 10:12 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Maurizio Orsini
Senior Trader
Senior Trader

Registrato: 19/04/12 13:33
Messaggi: 454

Buona sera,

continua la paura di instabilità nell’area euro (causa le probabili nuove elezioni in Grecia e la sconfitta elettorale della Merkel in Germania) che porta ad una generale avversione al rischio.

Indici azionari in forte calo e acquisto massiccio di dollari che si riflette nell’andamento dei cambi e per inversa correlazione nelle commodities.

L’euro è ai minimi da inizio anno, l’Aussie scende al di sotto della parità ed il capo della Banca Centrale Svizzera ha da pochissimo annunciato la difesa con ogni mezzo del livello di 1,20 sul cross Eur/Chf per non peggiorare il livello di esportazioni.
Crolla nuovamente il petrolio sotto i 95$ al barile

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Giornata di forza anche per la sterlina e si vede in particolare sui due cross che venerdì avevo evidenziato:
EUR/GBP: il rimbalzo non è proseguito e il prezzo è sceso in area supporto 0,7980
GBP/USD: rimbalza e interrompe per ora la discesa verso l’area 1,60 dove lo attendo per comprare

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Tante rotture di supporti ma nessun particolare segnale operativo quest’oggi; rimango quindi fuori dal mercato in attesa di vedere cosa lo stesso offrirà domani. Meglio attendere con pazienza il trade vincente che rovinare il mese con una fretta imprudente (tanto basterebbero anche solo un paio di trades ben fatti per raggiungere l’obiettivo prefissato per Maggio!)

Buona notte, a domani

Maurizio
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
USD/CAD LONG
 MessaggioInviato: Mar Mag 15, 2012 10:30 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Maurizio Orsini
Senior Trader
Senior Trader

Registrato: 19/04/12 13:33
Messaggi: 454

Salve a tutti,

ancora segno negativo sui principali listini europei a causa dei timori per la Grecia e pesante calo del nostro indice a causa della conferma della recessione italiana. Pressocchè invariati o leggermente positivi invece i listini statunitensi.

Eccoci finalmente in zona acquisti per il Cable!! Come scritto da giorni siamo finalmente arrivati in area 1,60 dove si completa la flag correttiva e dove transita la trendline rialzista di medio periodo!!

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Ovviamente come sapete non entro a mercato finchè non c’è un bel segnale operativo che mi dia il via..per cui attenderò comunque di vedere domani cosa mi dice il prezzo sul daily. Una bella pinocchio candle o altro segnale long mi vedrebbe in acquisto di sterline ma se dovesse succedere come per l’Oro o il Petrolio (ossia rotture al ribasso) resterò fuori senza aver corso rischi.


Si sono formate oggi diverse pin, carina quella di EUR/GBP per uno short ma..siamo lontani dalla EMA21 e avrei voluto vedere sinceramente il prezzo più su di una cinquantina di pips per vendere meglio; oltretutto il weekly è alla sua 5° settimana ribassista e sono dubbioso..quindi resto fuori.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ho invece inserito un ordine di acquisto sul cambio USD/CAD. Si è infatti formata una forte pinocchio rialzista con chiusura al di sopra della resistenza e weekly sopra la media. Vista l’ampiezza della Pin preferisco però non comprare a mercato ma attendere una piccola correzione a 1,0045 dove è posizionato il mio buy limit con stop al di sotto della Pinocchio e profit a 1,0250. Vedremo domani se l’ordine sarà triggerato.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Buon riposo, a domani

Maurizio
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
EUR/JPY SHORT
 MessaggioInviato: Mer Mag 16, 2012 10:49 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Maurizio Orsini
Senior Trader
Senior Trader

Registrato: 19/04/12 13:33
Messaggi: 454

Buonasera,

i mercati oggi sono stati contrastati e chiudono praticamente invariati rispetto a ieri (tranne il Cac40 che segna una performance migliore e l’Ibex all’opposto). La crisi greca (con una nuova corsa ai prelievi presso gli sportelli bancari) desta ancora preoccupazioni e i dati negativi presentati oggi dalla Bank of England spingono al ribasso la sterlina. Rimbalzino dell’euro ed continua forza del dollaro statunitense e dello Yen.

Veniamo al trading..la mia prudenza di ieri è stata in parte ben ripagata (Gbp/Usd e Eur/Gbp) e dall’altra purtroppo no (Usd/Cad) vediamo perché:

• CABLE: è successo ciò che temevo ieri, ossia una rottura al ribasso stile Petrolio e Oro. Bene quindi la decisione di non comprare il supporto ma di attendere la giornata di oggi per valutare eventuali segnali Long che fondamentalmente non ci sono stati, anzi.. Il cambio è praticamente crollato sotto l’1,60 perdendo una figura intera per poi risalire sopra 1,59. Si è formata una Pin bullish ma a questo punto continuo ad essere prudente perché la chiusura è comunque pesantemente al ribasso (rispetto a ieri), siamo sotto la EMA21 e la trendline rialzista di medio. Per cui la mia vision è ora più short che long. Attendo quindi un segnale operativo ribassista proprio sull’ex supporto 1,60 per valutare la vendita di sterline

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


• EUR/GBP: ero dubbioso ieri per i motivi spiegati ed effettivamente il prezzo ha stornato al rialzo (non superando però il range della pin di ieri). Bene quindi non essere entrato short in area 0,7950 e continuo ad attendere il cross intorno allo 0,8030 per l’eventuale vendita

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


• USD/CAD: il mio ordine buy limit non è stato purtroppo triggerato per 10 pips ed il prezzo è volato su di quasi 80 pips per poi stornare leggermente. Già dall’ora di pranzo ho cancellato il mio ordine pendente non avendo più senso mantenerlo in piattaforma. Avrei potuto comprare ieri direttamente a mercato? Può darsi, ma il range della Pin era tale che ho preferito tentare un acquisto migliore (così come già realizzato con la mia precedente operazione del 4 maggio scorso). Ho mancato un’opportunità ma non è una perdita e, come scrivevo qualche giorno fa, questa operatività è tale che bastano davvero un paio di trades per chiudere il mese alla grande!
Attendo a questo punto un eventuale ritest tecnico dell’ex resistenza in area 1,0050/1,0080 per provare a rientrare

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Dall’odierna analisi ho notato un possibile set up di entrata sul cross EUR/JPY. Il prezzo ha tentato un rialzo ma la forza ribassista ha prevalso formando una pinocchio bearish (quasi inside candle) non rompendo però in chiusura il supporto in area 102. Considerando il trend ribassista sia daily che weekly, ho inserito un ordine Sell su rottura del 101,82 con stop loss sopra il massimo della Pin ed obiettivo 99,50. Vedremo domani se l’ordine verrà eseguito..

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



A tutti buona notte e a domani

Maurizio
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
 MessaggioInviato: Gio Mag 17, 2012 12:48 pm Rispondi citando  
Messaggio
  tesfa
Trader professionista
Trader professionista

Registrato: 14/07/10 19:16
Messaggi: 938

Belle analisi!! Complimenti!!
Profilo Invia messaggio privato
Grazie
 MessaggioInviato: Gio Mag 17, 2012 7:27 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Maurizio Orsini
Senior Trader
Senior Trader

Registrato: 19/04/12 13:33
Messaggi: 454

Gentilissimo..cerco di farle il più semplicemente possibile!
Ti ringrazio
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
EUR/AUD LONG
 MessaggioInviato: Gio Mag 17, 2012 10:26 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Maurizio Orsini
Senior Trader
Senior Trader

Registrato: 19/04/12 13:33
Messaggi: 454

Ciao a tutti,

seguono anche oggi i timori per una eventuale uscita della Grecia dall’euro e le possibili conseguenze per la moneta unica. I listini ovviamente non la prendono bene e chiudono tutti in netta flessione. Il risk off ha rafforzato l’acquisto di monete rifugio come (parzialmente) lo USD e ( soprattutto) lo YEN e penalizzato per inversa correlazione il petrolio.

Il cambio Eur/Usd continua il suo avvicinamento al target di 1,2650 e le prospettive non sono molto rosee per la nostra moneta. I livelli 1,2350 prima e 1,19 poi non sono molto lontani.. Da tempo sto cercando una possibilità di riprendere il down trend ma la discesa è così ripida che non riesco ad afferrare il treno (trovare segnali operativi di ingresso)! Si potrebbe tentare l’entrata in caso di temporaneo storno del prezzo in area 1,2830 / 1,2850 area di resistenza.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Il Cable visto ieri sera rompe tutto con la terza pesantissima seduta al ribasso e punta deciso verso l’area 1,2650. Anche in questo caso lo shorterei ma non vedo segnali di storno o rallentamento dove cercare entrate.


Per quanto riguarda il mio ordine sell inserito ieri in piattaforma sul cross EUR/JPY, dopo un iniziale rialzo della quotazione è avvenuta la rottura del minimo della Pin ed è proseguita la discesa di una figura. Nel momento in cui sto scrivendo sono in profit di 107 pips. Ho appena spostato il mio stop loss, non ancora a zero rischio ma leggermente sopra la resistenza, e per la precisione a quota 102,20 ossia appena sopra l’apertura odierna. Lascio correre il profitto e spero di poter vedere già domani colpire il mio target stabilito. Ero tentato di abbassare lo stesso take profit in area 97,20 (dove c’è altro chiaro supporto) ma..il grafico weekly mi mostra già un eccessivo ribasso di 4 settimane consecutive e non vorrei che uno storno del cross unito ad una inutile avidità mi mandi all’aria questo bel trade!!

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Dall’analisi effettuata stasera ho notato un altro bel segnale operativo sul cross EUR/AUD! Una pinocchio candle rialzista che ha effettuato una falsa rottura dell’inside precedente, dei minimi degli ultimi 8 giorni e della media esponenziale appoggiandosi alla trendline rialzista per poi risalire. Sia il daily che il weekly sono rialzisti. Ho deciso di entrare direttamente a mercato (a 1,2820) con un rischio messo sul piatto di 60 pips (a 1,2760 sotto il minimo della pinocchio) ed un possibile rendimento per lo meno di 100 pips. Il mercato benché sia prossimo alla resistenza di area 1,2950 pare essere impostato questa volta per tentare l’allungo fino al seguente forte supporto di 1,3030. Per questo ho inserito un target più ambizioso (con un rendimento di 1 a 3). L’euro non è forte ma l’australiano lo è sicuramente meno (anche per l’abbassamento recente del tasso), il set up operativo c’è..vediamo come al solito cosa dirà il giudice, ossia il Mercato!

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Buon riposo, a domani

Maurizio
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
OUTLOOK SETTIMANALE
 MessaggioInviato: Ven Mag 18, 2012 10:33 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Maurizio Orsini
Senior Trader
Senior Trader

Registrato: 19/04/12 13:33
Messaggi: 454

Buonasera,

sull’onda di notizie che vedrebbero sempre più probabile l’uscita della Grecia dall’euro segnano rosso i listini principali (anche se di poco). Recupera comunque l’euro che si riporta contro il dollaro americano sopra quota 1,27. Malissimo le Commodity Currencies ed il Petrolio, in controtendenza Oro e Argento che proseguono il rimbalzo.

VENENDO AI MIEI TRADES:

EUR/AUD: bene! Il prezzo ha rotto il massimo di ieri partendo al rialzo e, dopo un momentaneo storno, ha violato anche l’importante resistenza in area 1,2920 e si appresta a chiudere la settimana con un’esplosione al rialzo! Vista la tremenda candela di oggi ho preferito portare a casa 2/3 della mia posizione con un profitto di 190 pips! Ho spostato lo stop appena sotto l’ex resistenza ora supporto a 1,2915 (free risk!)ed ho completamente tolto il take profit (visto lo slancio del cross e la bella pin weekly formatasi). Lascio quindi correre tutta la rimanente posizione avendo già comunque assicurato un profitto di 95 pips se andasse male, se invece continua il rally..sono dentro! Apro una piccola ma interessante parentesi, anche oggi ho piacevolmente notato la bontà del metodo che utilizzo: praticamente per tutta la mattinata il grafico evidenziava un bias ribassista legato alla forte opposizione che il prezzo ha avuto in area 1,2950, si era formata una forte pin ribassista, molto evidente nel grafico H4. Se avessi ceduto all’emotività e alla indisciplinatezza (la tentazione c’era..) avrei probabilmente chiuso tutto a mercato per evitare di perdere il profitto sin li realizzato. Il metodo però cosa mi dice? Che sto operando su grafico daily, il set up era sul daily..e quindi ho spento il PC e riacceso alle 20 quando ho constatato la bella Marubozu bullish (ho perso un paio di kili nel frattempo ma la disciplina è tutto!!!)

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




EUR/JPY: qui il discorso è leggermente diverso, sono sempre in profitto ma la candela daily che si è formata mi lascia un pò più dubbioso. La giornata è stata infatti leggermente a favore dei compratori (si è formata una mini pin rialzista). Prevale l’indecisione a differenza di Eur/Aud. Cosa faccio? Dato che il dollaro (contro le principali valute)sta evidenziando un possibile storno al ribasso (e ciò per correlazione inversa è visibile anche nel grafico Eur/Usd, dove si è formata una pin rialzista che potrebbe portare a nuovi acquisti di euro almeno nel brevissimo e sappiamo la stretta correlazione che esiste anche con l’Eur/Jpy..) preferisco cautelarmi spostando il mio stop loss non solo a zero rischio ma direttamente sopra il massimo della pin e per l’esattezza a 101,20. In tal modo qualora domenica sera e lunedi il prezzo rompesse al rialzo come potrebbe fare l’Eur/Usd io chiuderei con 60 pips di profitto, se il mercato avesse invece voglia di farsi l’ultima corsetta al ribasso potrei a quel punto, con una buona probabilità, vedere raggiunto il mio obiettivo iniziale. Staremo a vedere….che bello il trading disciplinato, pulito, rispettoso delle regole e soprattutto la Price Action Daily!!! Non me ne vogliate voi tutti che fate scalping (vi rispetto moltissimo perché avete fegato..io non ne sono capace davvero) ma l’essere seduto tranquillo, senza stress, ad analizzare una situazione anche per svariati minuti e prendere poi una decisione rilassata, fredda, meditata..per me non ha pari!

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Vi lascio come di consueto con il mio Outlook Settimanale di ogni venerdi affinchè siamo ben preparati per la riapertura domenicale. Vi auguro un sereno week end di riposo e senza pensieri di trading!


SETTIMANA 20 – 25 MAGGIO 2012

• AUDJPY: caduta pesante evidente anche dal weekly.Valutare storno in area 79,30 per segnali short
• AUDUSD: weekly spinge al ribasso verso 0,9680. Valutare pull back in area 1,29/1,2950 per eventuali segnali short
• EURAUD: sono long. Bella pin weekly rialzista che mi fa sperare il raggiungimento dell’area di resistenza 1,3050
• EURCAD: weekly ribassista,il supporto a 1,29 tiene ma per me..ancora per poco e l’ 1,2750 e target short da cercare
• EURCHF: praticamente intradabile, quasi un cross immobile, anche sull’ H4 encefalogramma piatto!
• EURGBP: bella pin weekly bullish (anche se contro trend) preferisco comunque non prendere posizioni per ora
• EURYEN: sono short. Weekly ribassista ma il daily forma una mini pin rialzista, potrebbe rialzare su debolezza Usd
• EURUSD: quasi sicuramente è l’ora del rimbalzo! Lo aspetto con un bel segnale short in area 1,28/1,2850 per rientrare
• GBPYEN: weekly rompe tutto e punta verso quota 122,70.Attendo un bel segnale short in area 126 se ritraccerà
• GBPUSD: bella pin daily rialzista ma il trend di fondo è pesantemente orso. Non ci penso nemmeno a tradare questo controtrend, piuttosto aspetto un eventuale rimbalzo in area 1,59 per segnali short
• GER30: molto bearish, area 6151 in avvicinamento, non vedo segnali di pull back e quindi possibilità di ingresso vicine
• ITA40: rotti i minimi triennali,si punta verso area 12350 (minimo storico!!) dove fare molta attenzione
• NAS100: molto ribassista ma si avvicina all’importante area di supporto di 2465 dove confluisce la trendline rialzista di medio periodo. Valutare la tenuta per un eventuale buy
• NZDUSD: crollo tremendo del kiwi che da inizio mese ha perso circa 7 figure!! Ora è prossimo a 0,7470 dove un chiarissimo segnale long potrebbe vedermi in acquisto con target 0,7750 (ritracciamento 38%di Fibonacci)
• SPX500: weekly e daily ribassisti, non ci sono al momento spunti per riagganciare il trend (che valuterei in area 1330)
• UK100: come per lo S&P non vedo segnali di storno rialzista in area 5350 dove valuterei la shortata
• US30: rompe anche il supporto a 12400 e punta ora verso i 12200. Nessuna indicazione particolare
• USDCAD: è inarrestabile (e io persi il Long pendente per 10 pips, che collera!!!) e pare pronto a rompere anche 1,0250
• USDCHF: valuterò seriamente il Long in caso di segnale operativo su pull back in area 0,93/0,9330
• USDYEN: tiene la trendline ribassista e scivola verso il supporto a 78,25 dove potrei ricercare di acquistare
• Petrolio: crollo in fotocopia a quello del Kiwi. Scende verso i 90$ e vedremo che segnali presenterà
• ARGENTO: sempre ribassista, sta rimbalzando ma tiene la resistenza a 28,65. In quest’area si potrebbe shortare
• ORO: weekly molto rialzista che riporta la quotazione in area di possibile short 1600$. Se rotta al rialzo potrebbe determinare una falsa rottura della trendline rialzista di lungo periodo (segnale molto bullish)

Buon fine settimana

Maurizio
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
USD/CAD SHORT
 MessaggioInviato: Lun Mag 21, 2012 10:15 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Maurizio Orsini
Senior Trader
Senior Trader

Registrato: 19/04/12 13:33
Messaggi: 454

Salve a tutti,

oggi rimbalzi sulle principali piazze mondiali (non su Milano) dopo i cali dei giorni scorsi, sale anche il Nasdaq nonostante il crollo di Facebook che al suo secondo giorno scende al di sotto del prezzo di collocamento. Euro ancora contrastato che cerca un rafforzamento ma rimane fondamentalmente stabile; rimbalza il petrolio mentre stornano oro e argento.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



I MIEI TRADES:

EUR/AUD: il grafico mi mostra oggi una giornata negativa con chiusura e livello di massimo inferiori a quelli di ieri. Proprio in questi minuti sta ritestando il supporto di 1,2925 e ci sono i presupposti perché possa essere violato. Rimango con il mio stop profit inserito ed immobile in piattaforma a +95 pips circa di profitto garantito. A differenza di venerdi però (ed essendo prossimi ad un’area di fortissima resistenza) ho inserito anche un take profit appena sotto il massimo di 2 giorni fa (a 1,3020). Questo perché qualora il prezzo, prima di venire giù, vada a ritestare un’ ultima volta i massimi riuscirei a migliorare non di poco la mia uscita dal deal (sarà improbabile ma..mai dire mai). Vediamo se mi sveglierò domattina con una bella sorpresa rialzista o con un ordine eseguito!

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



EUR/JPY: come immaginavo il mio ordine stop profit è stato eseguito nella notte di ieri facendo scattare il riacquisto e quindi la chiusura dell’intera posizione con un profitto finale di 60 pips. Il cross è salito, anche se non di molto, e potrebbe continuare a farlo fino ad area 102/102,70 dove proverei a rientrare short in presenza di segnali operativi. E’stato un discreto trade anche se mi sarebbe piaciuto vedere il prezzo andare direttamente verso i 99,40 prima di iniziare lo storno al rialzo..in ogni caso va bene così!

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Dall’analisi appena effettuata risultano esserci vari indici che rimbalzando hanno formato un segnale operativo che di solito utilizzo, il Doppio Minimo Higher, ma si tratta in tutti i casi di un movimento contro trend che preferisco non considerare visto il non ottimale rapporto risk/reward. Inserisco ad esempio il grafico daily del Nasdaq ma lo stesso vale anche per il Dax tedesco, lo S&P500 ed il Dow Jones.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Vi è però un segnale opposto (in chiara correlazione negativa) che invece potrebbe essere interessante proprio sotto il profilo rischio/rendimento. Il cambio USD/CAD ha infatti formato, dopo il forte rialzo dei giorni scorsi, un pattern di Doppio Massimo Lower. Secondo la metodologia di trading che utilizzo potrei inserire un ordine sell limit sul livello di 1,0190 con stop sopra il massimo odierno a 1,0257 e take profit in area supporto 1,0071. Si potrebbe sfruttare una momentanea probabile correzione del dollaro (al ribasso) e del correlato petrolio (al rialzo). Trattandosi comunque di un deal controtrend, metto sul piatto una quota di rischio in euro più bassa rispetto al mio massimo mensile nell’ottica comunque di chiudere (se verrà eseguito) il trade anche nella stessa giornata di domani.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Per oggi è tutto, vi auguro buona notte

A domani

Maurizio
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Re: USD/CAD SHORT
 MessaggioInviato: Mar Mag 22, 2012 12:08 am Rispondi citando  
Messaggio
  prototipo
Ospite




...


L'ultima modifica di prototipo il Lun Nov 12, 2012 8:30 pm, modificato 1 volta
 MessaggioInviato: Mar Mag 22, 2012 3:59 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Maurizio Orsini
Senior Trader
Senior Trader

Registrato: 19/04/12 13:33
Messaggi: 454

Grazie tante, sei troppo gentile..cerco di impegnarmi il più possibile!
Tanti saluti e buon proseguimento
Maurizio
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Ordine cancellato
 MessaggioInviato: Mar Mag 22, 2012 4:00 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Maurizio Orsini
Senior Trader
Senior Trader

Registrato: 19/04/12 13:33
Messaggi: 454

Ciao,
Ho appena tolto l'ordine inserito su USD/CAD short perchè il prezzo non ha preso la direzione da me voluta questa notte, configurando in questo momento una Pin rialzista. Nel post di questa sera motiverò meglio.
Buona continuazione
Maurizio


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
SILVER SHORT
 MessaggioInviato: Mar Mag 22, 2012 10:28 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Maurizio Orsini
Senior Trader
Senior Trader

Registrato: 19/04/12 13:33
Messaggi: 454

Buonasera,

risk on sui mercati azionari con gli indici che volano al rialzo dopo le cadute dei giorni passati. Benissimo Milano e Madrid rispettivamente a +3,41% e +2,10%. Scorrelato l’indice del dollaro che rompe tutto al rialzo.

Giornata debole invece per Sterlina e Yen. Per la moneta britannica pesano le notizie inerenti la crescita sotto tono e quindi i timori per un possibile ribasso del tasso di interesse (actual 0,50%). Per lo yen invece è stato soprattutto il taglio del rating nipponico effetuato da Fitch (da AA a A+ scusate il gioco di parole..).

Apro una piccola parentesi sui miei trades di ieri:
EUR/AUD: purtroppo mi sono svegliato stamattina senza sorpresa! Il mio stop profit è stato infatti colpito nella notte..ne ero quasi convinto vedendo la candela di ieri sera..però va benissimo così dato che chiudo comunque un profitto di 94 pips che si unisce a quello della precedente posizione chiusa venerdì scorso (+190 pips) che in totale mi ha praticamente dato un risultato in termini di rendimento di quasi 1 a 3 (ossia ho guadagnato il triplo del rischio che avevo preventivato).

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




EUR/JPY: un pò lo stesso discorso fatto per Eur/Aud; lo stop profit era stato colpito ieri e menomale in quanto il cross ha proseguito la salita che avrebbe praticamente annullato il mio profitto.

USD/CAD: avevo inserito ieri sera un ordine limite in vendita a 1,0190 su segnale di Doppio Massimo Lower su time frame daily. Oggi nel primo pomeriggio l’ho annullato e postato sul blog. Spiego il perché: generalmente questo tipo di segnale (così come quello opposto di Doppio Minimo Higher) mi vede entrare con un ordine limite per migliorare il prezzo di vendita (o di acquisto) per un discorso di ottimizzazione del rapporto rischio/rendimento. Si realizza poi molto spesso, durante la notte o nelle prime ore della mattina, un deciso pull back che va ad eseguire l’ordine per poi prendere la direzione prevista. Nel caso del Loonie il pull back è avvenuto ma è stato molto contenuto (ed infatti, se pure di 7 pips, non ha triggerato l’ordine). Il prezzo è poi sceso nel corso della mattinata ma non in maniera forte e decisa come avrei preferito vedere, per poi addirittura tornare a salire formando una pinocchio rialzista (che nel grafico postato oggi pomeriggio è evidente). Il mio segnale di ieri aveva quindi perso forza e vedendo l’ordine limite quasi raggiunto, ho preferito immediatamente annullarlo per evitare di entrare in un trade che era già di un certo rischio ieri e lo sarebbe stato ancor di più oggi, trattandosi oltretutto di un contro trend! Sono sempre dell’avviso che se un deal, pur presentando un chiaro segnale operativo, non mi convince al 100% resto fuori dal mercato!!

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Dall’analisi di oggi ho notato, tanto per stare in tema, diversi segnali di Doppi Massimi (Aud/Usd, Eur/Gbp, Gbp/Usd) ma sono troppo distanti dalla Ema21 e quindi preferisco non rischiare. Ho invece inserito un’ordine limite di vendita sull’ARGENTO! Si è formata infatti una seconda candela inside dopo quella di ieri, in direzione del trend, vicino alla media mobile, anche il weekly è ribassista. Considerando la forza del dollaro che potrebbe proseguire nei prossimi giorni, per correlazione, ci potrebbe stare una continuazione del Silver fino ad area 26. Trattandosi di una Inside Candle posiziono il mio ordine alla rottura del minimo della Inside (27,76) con stop loss sopra il suo massimo. Se domani il prezzo scenderà potrei entrare short!

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Buona notte a tutti, a domani

Maurizio
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
RISK OFF
 MessaggioInviato: Mer Mag 23, 2012 10:16 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Maurizio Orsini
Senior Trader
Senior Trader

Registrato: 19/04/12 13:33
Messaggi: 454

Ciao a tutti,

ieri l’OCSE ha stimato una crescita 2013 per l’area euro molto inferiore alle attese, oggi i principali rappresentanti dei paesi europei si incontreranno ad una cena “informale” per valutare fra le altre cose un piano difensivo in vista di un’eventuale ritorno della Grecia alla Dracma; gli analisti non si aspettano nulla di stabile e certo da tale incontro. Secondo voi tali notizie cosa hanno causato? Esatto…ROSSO PROFONDISSIMO nei mercati azionari mondiali, avversione totale al rischio, euro ai minimi quasi biennali con il dollaro, forte debolezza di sterlina e australiano con acquisti di dollari americani e Yen (con la Bank of Japan che ha lasciato invariati i tassi allo 0,10%)! Petrolio e Oro hanno toccato i minimi di fine 2011.

L’Indice del dollaro (in rapporto con le principali valute) fa segnare oggi una pin che potrebbe far stornare leggermente al ribasso il suo valore ma fondamentalmente si mantiene rialzista e dovrebbe andare a testare la resistenza in area 10250

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



I MIEI TRADES:

ARGENTO: è stato eseguito stanotte il mio ordine sell limit sulla violazione del prezzo 27,76$. Lo stesso è poi rimasto stabile fino al pomeriggio quando è cominciato a scendere fino a 27,16$ ritornare al di sopra del prezzo di carico. La candela di oggi (benché sia rossa) non mi piace in quanto evidenzia una chiara forza rialzista con falsa rottura del minimo della Outside candle di venerdì, al momento sinceramente sono indeciso sul da farsi per cui attendo qualche minuto prima delle 23 per decidere una delle 2 opzioni: o chiudere direttamente a mercato con una perdita irrisoria di pochissimi pips oppure abbassare il mio stop loss una decina di pips sopra il massimo della Pin odierna e vedere se il prezzo ritorna a scendere (magari in virtù di una continuazione della forza del dollaro). Ovviamente alle 23 inserirò nel blog l’azione intrapresa.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Per il resto si sono verificate alcune Pin candle (anche in prossimità di livelli chiave, per es: Aud/Usd, Eur/Aud, Nzd/Usd, S&P, Dow Jones, Usd/Cad) ma il fatto che non sia ancora chiara la continuazione al rialzo del dollaro, piuttosto che uno storno al ribasso, mi fa propendere per l’attesa.

Per ora vi saluto e a più tardi con l’aggiornamento sull’argento!
Saluti
Maurizio
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
 MessaggioInviato: Mer Mag 23, 2012 10:59 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Maurizio Orsini
Senior Trader
Senior Trader

Registrato: 19/04/12 13:33
Messaggi: 454

Ho optato alla fine per una terza alternativa..ossia lasciare il trade esattamente come impostato all’ inizio. Ho solamente adattato lo stop loss al prezzo ask invece del bid (cioè spostandolo da 29,01 a 29,05 ossia 10 pips sopra il massimo della Outside di venerdì scorso). Il trend è comunque ribassista e preferisco dare “respiro” al prezzo lasciandolo eventualmente correggere un po’ (spero non al di sopra del mio stop/massimo del swing) per poi vederlo prendere definitivamente la direzione voluta. Come sempre il Mercato sarà giudice unico ed insindacabile della questione e per tale sarà rispettato! L’importante da parte mia è essere disciplinato nel mio piano di trading e con la mia metodologia.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Buona notte a tutti, a domani

Maurizio
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Live Forex

Pagina 1 di 34
Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3 ... 32, 33, 34  Successivo

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

CI SIAMO TRASFERITI QUI: http://forum.forexup.biz





Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group phpbb.it
Macinscott 2 by Scott Stubblefield


Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.737