Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista utenti   Gruppi   Registrati   Profilo   Messaggi privati   Log in 
Costruzione Expert Advisor di gruppo - FabryEA
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Metatrader - Expert Advisor - MQL Precedente :: Successivo  
Ads
 Inviato: Mer Ott 18, 2017 3:37 am  
Messaggio
  Ads




Costruzione Expert Advisor di gruppo - FabryEA
 MessaggioInviato: Sab Mar 09, 2013 1:31 pm Rispondi citando  
Messaggio
  carlo10
Site Admin
Site Admin

Registrato: 29/04/06 16:19
Messaggi: 5575
Residenza: Padova

Questa discussione si rivolge a tutti coloro che già programmano in mql ed a quelli che vogliono imparare (e che intendono studiarselo in parallelo).

Nella nota discussione del forum "Nuovo capitolo sistemi a griglia" all'interno della sezione trading system Fabrizio porta ormai da anni avanti la sua filosofia di trading con i sistemi a griglia.

Vedendo che un pò alla volta venivano a mancare i programmatori mi sono offerto volontario per la realizzazione di una delle nuove idee di Fabrizio.

Si tratta di una variante dell'ormai storico sistema 80, ea realizzato da Gixxi76 su richiesta di Fabrizio e del suo team:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



La variante richiesta consiste nella realizzazione di un solo livello che cerca di volta in volta di compensare gli ordini aperti incassando al peggio il primo ordine chiuso in profitto.

So di essere stato incomprensibile e troppo sintetico per chi non h seguito l'evoluzione della discussione ma questo topic vuole essere incentrato principalmente sul codice, a mano a mano approfondiremo anche la strategia e cercheremo di trovare la miglior soluzione possibile per realizzarla.

Il motivo per cui creo questa discussione è dovuto al fatto che le prime versioni da me realizzate non hanno il comportamento atteso e pertanto è necessario continuare a svilupparne di nuove fino a raggiungere la versione perfetta. Il mio problema è che spesso ho il tempo per scrivere un pò di codice ma non riesco poi ad osservare il comportamento dell'ea e ad individuare i bug che sicuramente sono presenti nel codice.

Mi sono reso quindi conto di avere bisogno di una mano da parte di altri programmatori e volenterosi in modo da cercare di creare un gruppetto che possa andare avanti senza battute di arresto.

Le regole di questo ea sono poche e non tanto complesse, la difficoltà è solo quella di comprendere il meccanismo iniziale.

Ho postato sopra il link all'ea di Gixxi76 perchè Fabrizio e gli altri lo utilizzano da tempo in reale e lo considerano piuttosto affidabile, potrebbe essere quindi un buono spunto per la programmazione.

In realtà la versione da me realizzata si discosta da questo approccio perchè ero partito con l'idea di creare da 0 piuttosto che modificare l'esistente.

Questo è quanto ho fatto fino ad ora:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



La mia versione ha dei punti deboli/modifiche che conosco e che devo ancora implementare ed in più ha dei bug segnalati da francesco72 nell'altra discussione che non sono ancora riuscito a verificare.

Il punto debole è come deve comportarsi l'ea nel caso si verifichino dei gap, cosa piuttosto frequente soprattutto con la riapertura dei mercati.

Le modifiche invece riguardano il recupero dell'ea nel caso di chiusura accidentale o reset della piattaforma.

Sono inoltre convinto che la soluzione attuale sia troppo macchinosa mentre mi piacerebbe trovare un'unica formula che sia in grado di bilanciare l'ea a seconda della situazione degli ordini.

Nei prossimi messaggi cercherò di dettagliare la strategia per come l'ho implementata attualmente ed in seguito vedremo quali modifiche fare.

Spero di trovare un pò di partecipazione e supporto, in caso contrario cercherò comunque di andare avanti fino alla realizzazione dell'obbiettivo.

_________________
remitur ha scritto:
Mi rammento di quando studiavo azionario e futures, allora si usava una metafora, ma secondo mè è una gran verità, nel Klondike al tempo dei cercatori d'oro guadagnavano di più e sopratutto in maniera costante i venditori di pale, setacci e attrezzi vari (Ross e libri vari) che i cercatori; tranne qualcuno. chissà quale era la percentuale ?
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
 MessaggioInviato: Sab Mar 09, 2013 1:42 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Fabrizio
Professore
Professore

Registrato: 07/07/10 16:22
Messaggi: 2396
Residenza: Legnano

Shocked Grazie carlo10 .......davvero......sono quasi in imbarazzo Embarassed

Se ci sono domande, compreso lo scopo intrinseco che non è necessariamente e in prima istanza utilizzarlo per produrre denaro, (non subito e c'è un perchè), o precisazioni di qualsiasi natura, cercherò di rispondere con la massima chiarezza.

Grazie ancora .

_________________
" Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario"

George Orwell
Profilo Invia messaggio privato MSN
 MessaggioInviato: Sab Mar 09, 2013 8:29 pm Rispondi citando  
Messaggio
  babbione1
Trader part-time
Trader part-time

Registrato: 13/04/12 09:02
Messaggi: 114
Residenza: roma

Buonasera Fabrizio, in effetti entrando nel topic "sistema a griglia" non ci ho capito niente anche perche' non conosco il sistema 80. So che in 2 parole e' difficile da spiegare ma potresti fare un accenno se possibile? ottimo anche il topic che seguo "S&F" che spero dovrai aggiornare

Una buona domenica

_________________
La mia vita e' un trend bearish dove non si vede il fondo. Aspetto da sempre una PB sul livello di supporto che non arriva mai
Profilo Invia messaggio privato
 MessaggioInviato: Sab Mar 09, 2013 9:09 pm Rispondi citando  
Messaggio
  carlo10
Site Admin
Site Admin

Registrato: 29/04/06 16:19
Messaggi: 5575
Residenza: Padova

Non scomodarti Fabrizio, domani conto di fare un riassunto della strategia ed illustrare il codice attuale.

_________________
remitur ha scritto:
Mi rammento di quando studiavo azionario e futures, allora si usava una metafora, ma secondo mè è una gran verità, nel Klondike al tempo dei cercatori d'oro guadagnavano di più e sopratutto in maniera costante i venditori di pale, setacci e attrezzi vari (Ross e libri vari) che i cercatori; tranne qualcuno. chissà quale era la percentuale ?
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
 MessaggioInviato: Dom Mar 10, 2013 12:32 am Rispondi citando  
Messaggio
  carlo10
Site Admin
Site Admin

Registrato: 29/04/06 16:19
Messaggi: 5575
Residenza: Padova

Per spiegare il sistema mi aiuto con questa immagine (scusate ma l'ho fatta col paint ed è la prima volta...).


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



1) si parte con un hedge sullo stesso livello di prezzo (linea nera). Questi due ordini uguali ed opposti hanno il target point sulle linee blu e lo stop loss sulle linee rosse.

2) il prezzo sale fino a chiudere il primo long a target, il primo ordine short sarà quindi in negativo. A questo punto si apre una nuova posizione long sul livello rosso con target point al livello blu e stop loss sul livello blu opposto in modo che vada a compensare la possibile perdita dovuta allo short.
Questo ordine ha volutamente una freccia più grande perchè, per compensare la perdita dello short deve utilizzare un numero di lotti maggiore.

3) il prezzo a questo punto scende e va a chiudere anche il primo short aperto, a questo punto però dobbiamo andare a compensare il secondo long aperto e per questo apriamo uno short di dimensioni ancora maggiori.

4) il prezzo sale nuovamente, se supera la linea rossa più alta ci preoccupiamo di un suo possibile loss ed andiamo ad aprire un altro long per compensare il suo possibile loss.

Chiaramente nell'esempio sopra ho ipotizzato tre rimbalzi ma il ciclo si sarebbe già potuto chiudere al punto 2 se il prezzo fosse andato dritto fino al tp_canale long. In quel caso avremmo incassato il primo long e compensato la perdita dello short con il successivo long di compensazione.

Se fossimo usciti al punto 3 invece avremmo incassato i primi due ordini e avremmo compensato il secondo long in perdita con il secondo short.

Il trucco di questo sistema che non può andare in perdita è il fatto che si ricorre all'incremento dei lotti per gli ordini di compensazione ed ovviamente è anche questo il suo punto debole.
Se il mercato dovesse avere molte oscillazioni tra i livelli rossi ci ritroveremmo a dover aprire posizioni enormi che prima o poi non saremo più in grado di gestire.

Su questo aspetto però ci aiuta molto l'esperienza di Fabrizio e del suo gruppo che hanno ormai da tempo individuato dei valori interessanti in cui la cosa sembra funzionare spesso e volentieri.



Per realizzare questo sistema ho utilizzato un sistema di ordini pendenti in modo da avere la sicurezza del prezzo di apertura.

Le variabili startn che vedete nel codice rappresentano la linea nera in cui vogliamo aprire la nostra griglia.

Il target_pips è rappresento dalle lineee rosse.

La linea blu invece rappresenta il tp_canale e lo sl_canale (per semplicità possiamo in questo momento pensare che coincidano).

Per spiegare il comportamento attuale dell'EA vi allego uno statement realizzato tramite backtest, per commentarlo prendo come riferimento le date di apertura degli ordini:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



[2012.01.02 06:01] il prezzo attuale del cross si trova in un range compreso tra 2 variabili start, non so ancora in quale direzione andrà perciò decido di aprire 4 ordini pendenti per realizzare il primo hedge: 1 buy limit ed 1 sell stop allo start inferiore; 1 buy stop ed 1 sell limit al livello inferiore.

[2012.01.03 02:07] il prezzo tocca lo start superiore a quel punto si apre la seconda coppia di pendenti e di conseguenza cancello gli altri 2 pendenti rimasti aperti. Allo stesso tempo imposto anche già i 2 ordini di compensazione con i lotti incrementati dato che non so in quale direzione andrà il prezzo.

[2012.01.03 11:30] viene chiuso il primo buy al livello del target pips (ordine numero 3 dello statement), a quel punto si attiva il pendente buy con il lotto incrementato che va a compensare lo short aperto (l'ordine 4).
Viene cancellato il pendente short che non è stato aperto (ordine numero 6) che viene rimpiazzato da un ordine più grande che deve compensare l'ordine numero 5.

[2012.01.04 15:31] Il primo sell (ordine numero 4) raggiunge il target_pips e quindi si attiva lo short pendente numero 7.
Viene aperto un nuovo ordine pendente long (ordine Cool per compensare lo short numero 7.

[2012.01.05 08:51] Supponendo che sl_canale e tp_canale siano uguali e non ci siano malfunzionamenti gli ultimi 3 eventi dovrebbero avvenire in contemporanea, ovvero. Il prezzo scende fino ad arrivare alla linea blu più bassa. Questo comporta la chiusura a tp_canale dello short con ordine numero 7, la chiusura in sl_canale per il long con ordine numero 5 e la cancellazione dell'ultimo pendente long rimasto aperto ma a questo punto non più necessario.

Ho idea che per come l'ho spiegato possa sembrare complesso ma nel prossimo messaggio cercherò di riassumere un paio di formule fondamentali già individuate e cercheremo insieme di trovarne una terza in modo da ridurre e semplificare il codice.

_________________
remitur ha scritto:
Mi rammento di quando studiavo azionario e futures, allora si usava una metafora, ma secondo mè è una gran verità, nel Klondike al tempo dei cercatori d'oro guadagnavano di più e sopratutto in maniera costante i venditori di pale, setacci e attrezzi vari (Ross e libri vari) che i cercatori; tranne qualcuno. chissà quale era la percentuale ?
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
 MessaggioInviato: Dom Mar 10, 2013 11:27 am Rispondi citando  
Messaggio
  carlo10
Site Admin
Site Admin

Registrato: 29/04/06 16:19
Messaggi: 5575
Residenza: Padova

All'interno dell'expert advisor potete trovare molti commenti che ne spiegano il funzionamento.

Non ho intenzione di commentare ogni virgola ma se avete bisogno di qualche chiarimento chiedete pure.

Un volta effettuati i controlli iniziali si passa a vedere se ci sono posizioni aperte. Chiaramente se non ce ne sono si aprono per far partire un nuovo ciclo.

Nel caso di gestione di un ciclo esistente vengono conteggiati tutti gli ordini aperti in base alla tipologia, in più salviamo anche alcune informazioni utili come ad esempio il prezzo di apertura dell'ordine e il volume del lotto. Questa parte di codice viene effettuata all'interno dello start ed i particolare dentro al ciclo for.

Una volta usciti dal ciclo for con tutte le variabili di conteggio valorizzate entriamo nei vari if per capire in quale situazione ci troviamo ed a seconda del momento decidiamo di uscire dallo start oppure cancellare un ordine o piazzare un nuovo pendente.

Questa parte del codice è quella su cui a mio avviso ci sono margini di miglioramento perchè al momento è molto macchinosa e non mi piace. Inoltre in questo modo l'ea non è in grado di ribilanciarsi da solo nel caso ci siano interventi esterni o errori. Per questo aspetto vorrei trovare una formula per bilanciare l'ea (penso ad esempio al fatto che il guadagno dell'ultimo pendente a tp deve essere uguale al loss del rispettivo ordine opposto) piuttosto che basarsi sul conteggio degli ordini.

La parte interessante dell'expert advisor è data da queste 2 forumle che sono quelle che permettono di calcolarsi la dimensione del lotto:

Codice:
currentLots = (sl_canale + 0.00) / (tp_canale - target_pips + 0.00) * lots;


Serve a calcolare il volume del lotto del primo pendente di compensazione ce deve compensare uno dei primi 2 ordini in hedge.

Codice:
currentLots = (sl_canale + target_pips + 0.00) / (tp_canale - target_pips + 0.00) * currentLots;


Serve a calcolare il volume del lotto per compensare l'ultimo ordine che si è attivato (che avrà già una dimensione del lotto incrementata e che ha il prezzo di apertura sulla linea del target_pips).

Anche di queste 2 formule probabilmente se ne può fare una sola se al posto di basarci sui parametri in ingresso utilizziamo semplicemente i valori di stop loss, apertura e target degli ordini.

_________________
remitur ha scritto:
Mi rammento di quando studiavo azionario e futures, allora si usava una metafora, ma secondo mè è una gran verità, nel Klondike al tempo dei cercatori d'oro guadagnavano di più e sopratutto in maniera costante i venditori di pale, setacci e attrezzi vari (Ross e libri vari) che i cercatori; tranne qualcuno. chissà quale era la percentuale ?
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
 MessaggioInviato: Dom Mar 10, 2013 11:34 am Rispondi citando  
Messaggio
  Fabrizio
Professore
Professore

Registrato: 07/07/10 16:22
Messaggi: 2396
Residenza: Legnano

....Solo una nota. Chiedo scusa. Un chiarimento a chi opera da tempo con sistemi simili e in teoria e per assurdo potrebbe rimanere perplesso, in quanto rispetto alle logiche molto più complesse che utilizziamo di solito, qui il concetto di base è in realtà piuttosto semplice. La verità è che questo EA è prima di tutto un "tester". Ovvero un sistema che permette, se i dati storici di cui si dispone sono attendibili, di verificare un presupposto fondamentale.

So bene che i sistemi martingala, specie se "semplici" come quello in oggetto, sono un suicidio annunciato se utilizzati "random".

Ma il programma che carlo10 si sta impegnando a realizzare permette (dovrebbe permettere) implicitamente 3 cose :

1) verifica quante oscillazioni si possono reggere, ragionevolmente, tra due determinati e specifici valori di prezzo.

2) Li individua storicamente con i BT (che rimangono solo una indicazione)

3) Può essere "regolato" negli incrementi in quanto basa la scelta della size incrementata sul numero dei target pips.

Per farla breve, come ho già avuto modo di dire : se scopro che tra il valore A e il valore B, negli ultimi anni il prezzo non ha mai rimbalzato più di 3 volte prima di prendere un trend preciso, e scopro che il mio sistema, magari con qualche aggiustamento, può reggere fino a 5 rimbalzi del prezzo con un margine di sicurezza accettabile, ho fatto una scoperta non da poco. Qualunque sia il cross.

Che non si tratti di sola teoria, lo abbiamo dimostrato, credo, con il sistema 80 che "gira" da un anno e un numero di operazioni che ormai è di diverse centinaia, tutte inesorabilmente a buon fine. Ma quello che mi interessa è migliorare il livello di sicurezza e trovare altri livelli simili, anche in altri cross.

Questo programma sarebbe lo strumento di studio per farlo.

_________________
" Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario"

George Orwell
Profilo Invia messaggio privato MSN
 MessaggioInviato: Dom Mar 10, 2013 1:11 pm Rispondi citando  
Messaggio
  babbione1
Trader part-time
Trader part-time

Registrato: 13/04/12 09:02
Messaggi: 114
Residenza: roma

Innanzitutto grazie a tutti e 2 per le spiegazioni e l'impegno. Fabrizio, ho notato che sia per questo metodo che per l'S&F tu operi sui canali cioe' range market dinamici. Non sono preferibili i range market statici?

Una buona domenica

_________________
La mia vita e' un trend bearish dove non si vede il fondo. Aspetto da sempre una PB sul livello di supporto che non arriva mai
Profilo Invia messaggio privato
 MessaggioInviato: Dom Mar 10, 2013 2:15 pm Rispondi citando  
Messaggio
  carlo10
Site Admin
Site Admin

Registrato: 29/04/06 16:19
Messaggi: 5575
Residenza: Padova

babbione1, scusa se rispondo io ma ritengo sia meglio approfondire la strategia in una delle altre 2 discussioni aperte da Fabrizio. Vorrei mantenere questa discussione orientata alla programmazione.

_________________
remitur ha scritto:
Mi rammento di quando studiavo azionario e futures, allora si usava una metafora, ma secondo mè è una gran verità, nel Klondike al tempo dei cercatori d'oro guadagnavano di più e sopratutto in maniera costante i venditori di pale, setacci e attrezzi vari (Ross e libri vari) che i cercatori; tranne qualcuno. chissà quale era la percentuale ?
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
 MessaggioInviato: Dom Mar 10, 2013 8:04 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Fabrizio
Professore
Professore

Registrato: 07/07/10 16:22
Messaggi: 2396
Residenza: Legnano

babbione1 ha scritto:
Innanzitutto grazie a tutti e 2 per le spiegazioni e l'impegno. Fabrizio, ho notato che sia per questo metodo che per l'S&F tu operi sui canali cioe' range market dinamici. Non sono preferibili i range market statici?

Una buona domenica


Grazie comunque babbione1. Ovviamente carlo10 ha ragione. In ogni caso, S&F dinamico. 80 statico. Cool

_________________
" Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario"

George Orwell
Profilo Invia messaggio privato MSN
 MessaggioInviato: Lun Mar 11, 2013 10:41 am Rispondi citando  
Messaggio
  dasio
Aspirante Trader
Aspirante Trader

Registrato: 01/02/08 18:05
Messaggi: 66

Ciao a tutti è molto che non partecipo piu al forum, ma sono tornato piu utile che mai^^.
Sono diventato oramai un discreto-ottimo-programmatore e sono quì per dare il mio contributo.
Purtroppo sono al lavoro e non posso scaricare gli allegati, però appena torno a casa leggo il codice che fino ad ora è stato creato.
Ho solo una necessità, che qualcuno mi spieghi in maniera specifica le regole della strategia cosi da poter dare al meglio il mio contributo.
Ho letto che va inserito un sistema di recupero informazioni nel caso di riavvio della piattaforma; Per i miei ea e quelli dei miei clienti utilizzo oramai la scrittura dei dati sensibili su db esterni o su quello della piattaforma tramite l'utilizzo delle variabili globali.
Ciao a tutti
Profilo Invia messaggio privato
 MessaggioInviato: Lun Mar 11, 2013 1:14 pm Rispondi citando  
Messaggio
  carlo10
Site Admin
Site Admin

Registrato: 29/04/06 16:19
Messaggi: 5575
Residenza: Padova

Ciao dasio,

sei il benvenuto.

Per quanto riguarda la soluzione tecnica credo sia preferibile rimanere all'interno della metatrader senza ricorrere a database esterni per non complicare poi l'installazione agli utilizzatori finali. Al massimo potremmo salvare qualcosa su file con le funzioni built-in di metatrader.

Per quanto riguarda la strategia la posso cercare di dettagliare in maniera più schematica ma volevo capire se hai già avuto modo di leggere i miei messaggi sopra e se c'è qualcosa che non ti è chiaro.

_________________
remitur ha scritto:
Mi rammento di quando studiavo azionario e futures, allora si usava una metafora, ma secondo mè è una gran verità, nel Klondike al tempo dei cercatori d'oro guadagnavano di più e sopratutto in maniera costante i venditori di pale, setacci e attrezzi vari (Ross e libri vari) che i cercatori; tranne qualcuno. chissà quale era la percentuale ?
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
 MessaggioInviato: Lun Mar 11, 2013 3:07 pm Rispondi citando  
Messaggio
  dasio
Aspirante Trader
Aspirante Trader

Registrato: 01/02/08 18:05
Messaggi: 66

carlo10 ha scritto:
Ciao dasio,

sei il benvenuto.

Per quanto riguarda la soluzione tecnica credo sia preferibile rimanere all'interno della metatrader senza ricorrere a database esterni per non complicare poi l'installazione agli utilizzatori finali. Al massimo potremmo salvare qualcosa su file con le funzioni built-in di metatrader.

Per quanto riguarda la strategia la posso cercare di dettagliare in maniera più schematica ma volevo capire se hai già avuto modo di leggere i miei messaggi sopra e se c'è qualcosa che non ti è chiaro.


Ciao Carlo10,
purtroppo da lavoro ho immagini e allegati bloccati causa proxy, quindi ho letto ma da casa vedrò meglio.
Per il db possiamo usare tranquillamente le variabili globali cosi da rimanere interni alla metatrader e rendere gestibili in maniera semplice gli eventuali riavvi..
Profilo Invia messaggio privato
 MessaggioInviato: Ven Mar 15, 2013 12:41 am Rispondi citando  
Messaggio
  carlo10
Site Admin
Site Admin

Registrato: 29/04/06 16:19
Messaggi: 5575
Residenza: Padova

Ciao dasio,

per ora sembra che ci siamo solo io e te, sei riuscito a dare un'occhiata alle immagine ed al codice?

Dimmi pure se hai bisogno di chiarimenti che poi partiamo.

_________________
remitur ha scritto:
Mi rammento di quando studiavo azionario e futures, allora si usava una metafora, ma secondo mè è una gran verità, nel Klondike al tempo dei cercatori d'oro guadagnavano di più e sopratutto in maniera costante i venditori di pale, setacci e attrezzi vari (Ross e libri vari) che i cercatori; tranne qualcuno. chissà quale era la percentuale ?
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
 MessaggioInviato: Ven Mar 15, 2013 3:45 pm Rispondi citando  
Messaggio
  francesco72
Professore
Professore

Registrato: 19/06/10 23:06
Messaggi: 1869

Io purtroppo di codici e di programmazione non so nulla, quindi partecipo prevalentemente all'altra discussione relativa al metodo, e non alla costruzione dell'ea.
Sono però sempre disponibile a testare in tempo reale demo su server dedicato.
Profilo Invia messaggio privato
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Metatrader - Expert Advisor - MQL

Pagina 1 di 3
Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3  Successivo

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

CI SIAMO TRASFERITI QUI: http://forum.forexup.biz





Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group phpbb.it
Macinscott 2 by Scott Stubblefield


Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.732