Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista utenti   Gruppi   Registrati   Profilo   Messaggi privati   Log in 
Tobin tax applicata da intermediari esteri

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Aspetti Fiscali, Legali e Normativi del Forex Precedente :: Successivo  
Ads
 Inviato: Mer Ago 23, 2017 2:03 pm  
Messaggio
  Ads




Tobin tax applicata da intermediari esteri
 MessaggioInviato: Mar Mag 14, 2013 9:53 pm Rispondi citando  
Messaggio
  selva
Professore
Professore

Registrato: 18/08/08 11:42
Messaggi: 1194

Riporto qui l'articolo letto , che trovo interessante , voi cosa ne pensate , che cosa succedera ??


" Tobin Tax: ecco la black list dell’Agenzia delle Entrate. Quali sono gli Stati interessati?


Fisco e Tasse
di Valentina Pennacchio - 18 Mar 2013 - 19:15
Il 1 marzo 2013 è partita la Tobin Tax, la tassa sulle transazioni finanziarie (TTF), introdotta dalla Legge di Stabilità 2013. Il MEF ha stabilito le norme attuative dell’imposta, rispetto a cui è importante stabilire i soggetti responsabili del versamento. Con il Provvedimento del 1 marzo 2013 (Protocollo n. 2013/26948) è intervenuta l’Agenzia delle Entrate a stilare una black list. Quali sono gli Stati con cui non è prevista la cooperazione fiscale?

La black list dell’Agenzia delle Entrate

Nel provvedimento dell’Agenzia delle Entrate “Individuazione degli Stati o territori con i quali non sono in vigore accordi per lo scambio di informazioni e per l’assistenza al recupero crediti ai sensi dell’articolo 19, comma 4, terzo periodo, decreto del Ministro dell’economia e finanze del 21 febbraio 2013” gli Stati con i quali non è prevista una cooperazione fiscale sono individuati per differenza, ovvero tutti quelli non compresi in questo elenco:
Austria;
Belgio;
Bulgaria;
Cipro;
Danimarca;
Estonia;
Finlandia;
Francia;
Germania;
Grecia;
Irlanda;
Islanda;
Lettonia;
Lituania;
Lussemburgo;
Malta;
Norvegia;
Paesi Bassi;
Polonia;
Portogallo;
Regno Unito;
Repubblica ceca;
Romania;
Slovacchia;
Slovenia;
Spagna;
Svezia;
Ungheria.

Chi deve versare la Tobin Tax?

L’art. 19 del D.M. 21.2.2013 del MEF relativo al versamento della Tobin Tax stabilisce che sono responsabili dello stesso, nel caso di trasferimenti ed operazioni praticate senza ricorso agli intermediari:
l’acquirente (trasferimenti di azioni o altri strumenti finanziari);
le parti del contratto (operazioni inerenti agli strumenti di finanza derivata);
soggetti per cui sono eseguite operazioni ad alta frequenza.

Negli altri casi sono responsabili:
i notai (che intervengono nella formazione e autentica di atti rispetto alle operazioni suddette);
le banche;
le società fiduciarie;
le imprese di investimento (art. 18, D.P.R. 24.2.1998 n.5Cool.

Nel caso intervengano più soggetti, il responsabile del versamento è l’intermediario che riceve direttamente dall’acquirente l’ordine di esecuzione. Qualora l’acquirente sia un intermediario, può procedere direttamente.

Gli Stati della black list “si considerano a tutti gli effetti acquirenti o controparti finali dell’ordine di esecuzione” delle imposte in oggetto, a qualunque titolo compaiono nell’esecuzione dell’operazione.

L’intermediario residente (individuato in uno Stato escluso dalla black list) che accoglie l’incarico di comprare azioni o stipulare contratti derivati da un altro intermediario non deve applicare la Tobin Tax (a meno che non riceva l’incarico da un intermediario residente in uno Stato della black list), a cui è tenuto invece quest’ultimo intermediario, sia che operi per proprio conto che per terzi.

I soggetti della black list sono considerati al pari di un “non intermediario
"

fonte ;
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Profilo Invia messaggio privato
 MessaggioInviato: Sab Mag 18, 2013 2:11 am Rispondi citando  
Messaggio
  LVCA
Professore
Professore

Registrato: 11/12/11 09:16
Messaggi: 1579

bene così sappiamo dove fare trading

ma tanto la borsa italiana l' hanno già distrutta , il mondo è grande
Profilo Invia messaggio privato
 MessaggioInviato: Dom Ago 18, 2013 1:18 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Enthroned
Trader part-time
Trader part-time

Registrato: 10/08/13 12:56
Messaggi: 161

Scusate ma allora il forex è soggetto alla tassazione della tobin tax nei seguenti paesi elencati?
non me ne vogliate,ma è da poco che mi stò interessando alle varie tasse e dichiarazioni che il forex è soggetto.
grazie in anticipo per l'intervento.
Profilo Invia messaggio privato
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Aspetti Fiscali, Legali e Normativi del Forex

Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

CI SIAMO TRASFERITI QUI: http://forum.forexup.biz





Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group phpbb.it
Macinscott 2 by Scott Stubblefield


Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.074