Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista utenti   Gruppi   Registrati   Profilo   Messaggi privati   Log in 
Market maker contro ECN, questo e' il problema!
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Pareri sui Broker Precedente :: Successivo  
Ads
 Inviato: Ven Ago 18, 2017 8:50 am  
Messaggio
  Ads




 MessaggioInviato: Ven Set 03, 2010 3:18 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Cash
Trader Amatore
Trader Amatore

Registrato: 09/02/08 22:35
Messaggi: 267

ema84lele ha scritto:
Mr Burns, e' l'unica verita'... puo' sembrare brutto, ma per il retail la realta' e' questa.

Cash, quello che volevo dire e' che non c'e' bisogno di un ECN per fare trading a livello personale. ANZI, essendo il FOREX un mercato OTC, ho paura che automaticamente si diano al broker molti spunti per rigettare le eventuali obiezioni sull'esecuzione: mancanza di liquidita' (vallo a dimostrare), presenza del prezzo (a meno che tu non abbia un API non sarai mai in grado di provare che il prezzo e' stato scambiato), eccetera.

se volete poi possiamo affrontare una bella discussione sulle caratteristiche del mercato e market default (slippage, requote, liquidita', esecuzione condizionata, etc...) mettendo a confronto le varie esperienze sui diversi broker: ma ritengo sia da aprire in un altro thread.



Possiamo parlarne eccome ma su certe cose non cambio opinione. Stop hunting subiti, operazioni chiuse in loss dove nemmeno il chart dello stesso broker aveva raggiunto tale livello. Cose assurde.
Se immetto in un circuito ECN che sia un oridine stop limit, non ci sono cristi o me lo danno al prezzo che dico io oppure non se ne fa niente... per fare un esempio.
Dico ciò ache se attualmente opero con un "onesto" a mio parere , market maker.
Profilo Invia messaggio privato
 MessaggioInviato: Ven Set 03, 2010 3:25 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Dainesi
Site Admin
Site Admin

Registrato: 15/07/08 21:02
Messaggi: 3655
Residenza: Castellanza (VA)

La dizione ECN ci dice solo che il broker è un fornitore di liquidità ma nulla ci dice su quali sono i suoi partner commerciali, ovvero con quali banche centrali o istituti di credito capogruppo commerciali intrattiene rapporti di scambio.

Quindi, in sintesi, non è sufficiente avere un ECN ma occorre che il mercato a cui acceda l'ECN sia il più vasto possibile. Queste informazioni sono sempre disponibili sul sito del broker.

_________________
Autore del libri

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

e
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

in aula "full immersion" di Trading, Forex e Trading system e MQL (diversi livelli)
Per info visita:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
 MessaggioInviato: Ven Set 03, 2010 3:38 pm Rispondi citando  
Messaggio
  ema84lele
Trader Amatore
Trader Amatore

Registrato: 01/09/10 15:53
Messaggi: 282

inoltre, come ogni altro broker mm, i broker ECN hanno modo di influire sull'esecuzione degli ordini dei clienti per cui "ECN" non e' necessariamente sinonimo di assoluta affidabilita' oltre ogni ragionevole dubbio.

quindi sempre in guardia!
Profilo Invia messaggio privato
 MessaggioInviato: Ven Set 03, 2010 3:53 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Cash
Trader Amatore
Trader Amatore

Registrato: 09/02/08 22:35
Messaggi: 267

ema84lele ha scritto:
inoltre, come ogni altro broker mm, i broker ECN hanno modo di influire sull'esecuzione degli ordini dei clienti per cui "ECN" non e' necessariamente sinonimo di assoluta affidabilita' oltre ogni ragionevole dubbio.

quindi sempre in guardia!


Certo se il book è vuoto Very Happy influiscono si. Chiaro ci sarebbe da sapere su quali server finiscono gli ordini condizionati, sui loro, sulla piattaforma del cliente ecc. ma la cosa che più mi rassicura è che non hanno un palese e fottuttissimo conflitto di interessi con il cliente, nel senso che il loro guadagno lo fanno sempre indipendentemene dai risultati del cliente. Sul fatto che possano essere in malafede, non credo perchè durerebbero poco.
Profilo Invia messaggio privato
 MessaggioInviato: Ven Set 03, 2010 3:58 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Dainesi
Site Admin
Site Admin

Registrato: 15/07/08 21:02
Messaggi: 3655
Residenza: Castellanza (VA)

ema84lele ha scritto:
inoltre, come ogni altro broker mm, i broker ECN hanno modo di influire sull'esecuzione degli ordini dei clienti per cui "ECN" non e' necessariamente sinonimo di assoluta affidabilita' oltre ogni ragionevole dubbio.

quindi sempre in guardia!


Questa non l'ho capita. Un ECN, a meno che interponga tra il trader ed il mercato un layer (vedi MetatraderServer), trasmette gli ordini direttamente al mercato senza ulteriori trattamenti. E' per questo che i loro tempi di esecuzione possono raggiungere valori inimmaginabili agli STP e MM.

P.S. Vi prego di non confondere i MarketMaker con i soggetti che sono in grado di turbare il mercato (istituzionali di dimensioni notevoli o mega speculatori a capo di hedge funds eccezionali per dimensione) o confondere la sigla MM acronimo di MarketMaker con la stessa sigla ma acronimo di Market Mover (che non è un soggetto ma è una notizia).

_________________
Autore del libri

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

e
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

in aula "full immersion" di Trading, Forex e Trading system e MQL (diversi livelli)
Per info visita:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
 MessaggioInviato: Ven Set 03, 2010 4:02 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Dainesi
Site Admin
Site Admin

Registrato: 15/07/08 21:02
Messaggi: 3655
Residenza: Castellanza (VA)

dfumagalli ha scritto:

...
A differenza dell'ECN, il MM è tenuto (il come dipende dalle leggi in vigore) a soddisfare il vostro ordine entro un certo tempo limite.
...


Questo è vero per i mercati regolamentati. Non per i mercati OTC. Se il tuo ordine è fuori mercato (per slippage) viene semplicemente cancellato, senza troppi fronzoli. Rolling Eyes

_________________
Autore del libri

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

e
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

in aula "full immersion" di Trading, Forex e Trading system e MQL (diversi livelli)
Per info visita:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
 MessaggioInviato: Sab Apr 02, 2011 2:56 pm Rispondi citando  
Messaggio
  saltojod
New Entry
New Entry

Registrato: 25/01/11 20:40
Messaggi: 4
Residenza: avezzano

Shocked questa e una afermazione di uno sfigato spero,ancora una impresione che dovrò affrontare.Spero che si tratta di un bel scherzo. Smile

_________________
Mi serve anche una qualifica per poter morire tranquillo...afamato.
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo
 MessaggioInviato: Sab Apr 02, 2011 9:10 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Dainesi
Site Admin
Site Admin

Registrato: 15/07/08 21:02
Messaggi: 3655
Residenza: Castellanza (VA)

saltojod ha scritto:
Shocked questa e una afermazione di uno sfigato spero,ancora una impresione che dovrò affrontare.Spero che si tratta di un bel scherzo. Smile


? A cosa ti riferisci ?

_________________
Autore del libri

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

e
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

in aula "full immersion" di Trading, Forex e Trading system e MQL (diversi livelli)
Per info visita:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
 MessaggioInviato: Gio Gen 12, 2012 8:16 am Rispondi citando  
Messaggio
  LVCA
Professore
Professore

Registrato: 11/12/11 09:16
Messaggi: 1579

Quali sono i veri broker ECN ( correggetemi se sbagliati ) ?

Dukaskopy

Pepperstone (?)

MIG (?)

...
Profilo Invia messaggio privato
 MessaggioInviato: Gio Gen 12, 2012 8:52 am Rispondi citando  
Messaggio
  Cash
Trader Amatore
Trader Amatore

Registrato: 09/02/08 22:35
Messaggi: 267

LVCA ha scritto:
Quali sono i veri broker ECN ( correggetemi se sbagliati ) ?

Dukaskopy

Pepperstone (?)

MIG (?)

...


Sono quelli che, a mio avviso, permettono l'accesso diretto al book senza l'intermediazione del broker (DMA). Quindi nemmeno Dukas è un ecn puro. Ciò non toglie che sia un buon broker dove personalmente ci metterei dei soldi per operare Wink
Profilo Invia messaggio privato
 MessaggioInviato: Ven Gen 13, 2012 8:19 am Rispondi citando  
Messaggio
  LVCA
Professore
Professore

Registrato: 11/12/11 09:16
Messaggi: 1579

Urca che [CENSORED] ... Shocked

Allora riassumendo ( per quanto ho capito ) :

esistono broker :

- MM ( dealing desk )
- ECN ( no dealing desk )

ma poi ho visto che esistono anche dei broker che sembrano una sorta di via di mezzo , ovvero i broker STP ( Straight Though Processing ) .
Anche i broker STP non sono dealing desk , ed inoltre tutti i broker ECN sono anche STP . Ma allora che differenza c'e' tra un broker STP ed un broker STP/ECN ?

Poi c'e' il discorso DMA ( Direct Market Access ) . Possono essere DMA sia broker STP che broker ECN , ma non necessariamente ... in pratica (sempre se ho capito bene) esistono broker STP DMA e broker ECN non DMA ....

qualche anima pia che mi possa illuminare ? Very Happy
Profilo Invia messaggio privato
 MessaggioInviato: Ven Gen 13, 2012 9:52 am Rispondi citando  
Messaggio
  Dainesi
Site Admin
Site Admin

Registrato: 15/07/08 21:02
Messaggi: 3655
Residenza: Castellanza (VA)

Vediamo di chiarire un pò ...

DMA significa, per l'appunto, Direct Market Access e quindi questo tipo di accesso è prerogativa dei soli fornitori di liquidità. I fornitori di liquidità sono i partner delle Banche centrali e commerciali che sono chiamate a regolare le transazioni finanziarie sui circuiti elettronici internazionali (Electronic Communications Network, alias ECN). Di questi circuiti ce ne sono molteplici e tutti interconnessi.
Quando tra il mercato e l'intermediario si interpone uno "strato" di gestione e ottimizzazione dei canali da adottare si perde la dizione DMA in quanto il processo di instradamento rallenta.

I cosìdetti broker ECN sono denominati "fornitori di liquidità" in quanto forniscono la liquidità necessaria a completare le transazioni più piccole rimaste inevase dagli istituzionali.
Un broker ecn, quindi, per definizione ha un accesso diretto al mercato.
In un ECN lo spread è per definizione pari a zero (ovvero la reale differenza tra Bid e Ask in condizioni normali) e la sua remunerazione proviene dalle commissioni per transazione. Aprendosi sempre più verso la clientela retail molti applicano anche un moderato markeup dello spread.

Ogni broker ECN stringe particolari accordi con alcuni partner istituzionali, ma non tutti.

Un gradino sotto gli ecn ci sono i broker STP (detti anche "No dealing desk") che stringono accordi con più omologhi e ecn per allargare l'offerta verso i clienti e garantire la massima liquidità in ogni momento (un ecn infatti potrebbe non avere la necessaria contropartita, mentre da una moltitudine di ecn la probabilità cresce).
Il broker STP è fondamentalmente un "passa ordini". Il suo business consiste in un marke up dello spread (dilatazione artificiale dello spread).

L'ultima tipologia di broker sono i Market Maker (MM), ovvero quei broker che cercano di soddisfare le transazioni attraverso la combinazione incrociata degli ordini dei propri clienti ed evadere il disavanzo a mercato (attraverso STP o ECN). Ovviamente gli scambi "interni" non hanno costo ma solo profitto per il broker MM, mentre l'evasione a mercato del saldo inevaso porta con se dei costi che devono essere riversati sui clienti (ecco perché solitamente il loro spread è maggiore rispetto agli STP). In questa categoria di intermediari si nascondono alcuni che pur di non riversare l'inevaso a mercato pongono in atto manovre fraudolente (quali la generazione di spike con spread assurdi) per generare l'attivazione degli stop dei clienti. In questo modo il costo dell'evasione all'esterno viene compensato dall'abnorme aumento dei volumi degli ordini attivati (ordini condizionati e stop loss).

P.S. Va poi detto che i broker maggiori gestiscono la propria attività come un azienda multidivisione, ovvero, per non perdere clientela hanno più rami d'azienda e differenziano l'offerta attraverso differenti conti. Ogni tipologia di conto nasconde dietro di se differenti canali di gestione. Si avrà quindi un canale ECN per i maggiori depositi, un canale STP per gli intemedi ed uno MM per i piccoli.

_________________
Autore del libri

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

e
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

in aula "full immersion" di Trading, Forex e Trading system e MQL (diversi livelli)
Per info visita:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
 MessaggioInviato: Ven Gen 13, 2012 10:27 am Rispondi citando  
Messaggio
  Cash
Trader Amatore
Trader Amatore

Registrato: 09/02/08 22:35
Messaggi: 267

Dainesi ha scritto:
Vediamo di chiarire un pò ...

DMA significa, per l'appunto, Direct Market Access e quindi questo tipo di accesso è prerogativa dei soli fornitori di liquidità. I fornitori di liquidità sono i partner delle Banche centrali e commerciali che sono chiamate a regolare le transazioni finanziarie sui circuiti elettronici internazionali (Electronic Communications Network, alias ECN). Di questi circuiti ce ne sono molteplici e tutti interconnessi.
Quando tra il mercato e l'intermediario si interpone uno "strato" di gestione e ottimizzazione dei canali da adottare si perde la dizione DMA in quanto il processo di instradamento rallenta.

I cosìdetti broker ECN sono denominati "fornitori di liquidità" in quanto forniscono la liquidità necessaria a completare le transazioni più piccole rimaste inevase dagli istituzionali.
Un broker ecn, quindi, per definizione ha un accesso diretto al mercato.
In un ECN lo spread è per definizione pari a zero (ovvero la reale differenza tra Bid e Ask in condizioni normali) e la sua remunerazione proviene dalle commissioni per transazione. Aprendosi sempre più verso la clientela retail molti applicano anche un moderato markeup dello spread.

Ogni broker ECN stringe particolari accordi con alcuni partner istituzionali, ma non tutti.

Un gradino sotto gli ecn ci sono i broker STP (detti anche "No dealing desk") che stringono accordi con più omologhi e ecn per allargare l'offerta verso i clienti e garantire la massima liquidità in ogni momento (un ecn infatti potrebbe non avere la necessaria contropartita, mentre da una moltitudine di ecn la probabilità cresce).
Il broker STP è fondamentalmente un "passa ordini". Il suo business consiste in un marke up dello spread (dilatazione artificiale dello spread).

L'ultima tipologia di broker sono i Market Maker (MM), ovvero quei broker che cercano di soddisfare le transazioni attraverso la combinazione incrociata degli ordini dei propri clienti ed evadere il disavanzo a mercato (attraverso STP o ECN). Ovviamente gli scambi "interni" non hanno costo ma solo profitto per il broker MM, mentre l'evasione a mercato del saldo inevaso porta con se dei costi che devono essere riversati sui clienti (ecco perché solitamente il loro spread è maggiore rispetto agli STP). In questa categoria di intermediari si nascondono alcuni che pur di non riversare l'inevaso a mercato pongono in atto manovre fraudolente (quali la generazione di spike con spread assurdi) per generare l'attivazione degli stop dei clienti. In questo modo il costo dell'evasione all'esterno viene compensato dall'abnorme aumento dei volumi degli ordini attivati (ordini condizionati e stop loss).

P.S. Va poi detto che i broker maggiori gestiscono la propria attività come un azienda multidivisione, ovvero, per non perdere clientela hanno più rami d'azienda e differenziano l'offerta attraverso differenti conti. Ogni tipologia di conto nasconde dietro di se differenti canali di gestione. Si avrà quindi un canale ECN per i maggiori depositi, un canale STP per gli intemedi ed uno MM per i piccoli.


Ergo, mentre in un DMA il cliente ha l'accesso diretto all' ECN, nel caso di un "cosidetto" broker ecn, senza dma, l'accesso diretto è solo del broker che raccoglie e smista il tuo ordine nel circuito elettronico.
??
Profilo Invia messaggio privato
 MessaggioInviato: Ven Gen 13, 2012 10:32 am Rispondi citando  
Messaggio
  Dainesi
Site Admin
Site Admin

Registrato: 15/07/08 21:02
Messaggi: 3655
Residenza: Castellanza (VA)

Cash ha scritto:

Ergo, mentre in un DMA il cliente ha l'accesso diretto all' ECN, nel caso di un "cosidetto" broker ecn, senza dma, l'accesso diretto è solo del broker che raccoglie e smista il tuo ordine nel circuito elettronico.
??


Se non pratichi lo scalping è un bene (maggior fitting), in caso contrario potrebbe rappresentare un problema.

_________________
Autore del libri

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

e
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

in aula "full immersion" di Trading, Forex e Trading system e MQL (diversi livelli)
Per info visita:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
 MessaggioInviato: Ven Gen 13, 2012 10:48 am Rispondi citando  
Messaggio
  Cash
Trader Amatore
Trader Amatore

Registrato: 09/02/08 22:35
Messaggi: 267

Dainesi ha scritto:
Cash ha scritto:

Ergo, mentre in un DMA il cliente ha l'accesso diretto all' ECN, nel caso di un "cosidetto" broker ecn, senza dma, l'accesso diretto è solo del broker che raccoglie e smista il tuo ordine nel circuito elettronico.
??


Se non pratichi lo scalping è un bene (maggior fitting), in caso contrario potrebbe rappresentare un problema.


A volte si ma al momento opero con un market maker che permette lo scalping. Ma non ho capito con chi potrei avere problemi?? Shocked In un circuito con accesso diretto??
Profilo Invia messaggio privato
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Pareri sui Broker

Pagina 3 di 5
Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

CI SIAMO TRASFERITI QUI: http://forum.forexup.biz





Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group phpbb.it
Macinscott 2 by Scott Stubblefield


Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.17