Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista utenti   Gruppi   Registrati   Profilo   Messaggi privati   Log in 
prendiamo spunto da questo concorso
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Forex Contest Precedente :: Successivo  
Ads
 Inviato: Gio Ott 19, 2017 11:03 am  
Messaggio
  Ads




prendiamo spunto da questo concorso
 MessaggioInviato: Ven Nov 27, 2009 3:53 pm Rispondi citando  
Messaggio
  pierfraxxxx
Ospite




Vi siete mai chiesti come ad oggi 27 novembre 2009 (data presa come esempio) coloro che stanno in positivo nel concorso reale sono solamente in 9 su 30 partecipanti e nel concorso in demo solo in 105 su 706 partecipanti?

Vi siete mai chiesti perchè nella mia sfera di cristallo vedo che questi esigui numeri positivi sono destinati a diminuire a fine concorso?

Eppure non sono un mago. Wink
Re: prendiamo spunto da questo concorso
 MessaggioInviato: Ven Nov 27, 2009 4:03 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Dainesi
Site Admin
Site Admin

Registrato: 15/07/08 21:02
Messaggi: 3655
Residenza: Castellanza (VA)

pierfraxxxx ha scritto:
Vi siete mai chiesti come ad oggi 27 novembre 2009 (data presa come esempio) coloro che stanno in positivo nel concorso reale sono solamente in 9 su 30 partecipanti e nel concorso in demo solo in 105 su 706 partecipanti?

Vi siete mai chiesti perchè nella mia sfera di cristallo vedo che questi esigui numeri positivi sono destinati a diminuire a fine concorso?

Eppure non sono un mago. Wink


Nel trading si sà, ci vuole impegno e costanza. Molti si avvicinano al Forex senza la necessaria preparazione e se poi i soldi sono virtuali osano compiere operazioni sulla scia del "o la và o la spacca". E' un errore ma è ineluttabile che un certo numero di persone lo faccia, non foss'altro perché nutrono poche aspettative in un reale cambiamento della loro attività remunerativa principale (in pratica non pensano che il trading sia la soluzione ai loro dispiaceri economici).

Nel denaro reale c'è più responabilità è vero ma anche meno coraggio e quindi i risultati sono più ridotti.

Per quanto riguarda i demo vedrei le statistiche contando solo i conti effettivamente movimentati (molti si sono iscritti ma per qualche inspiegabile ragione non hanno poi eseguito ancora una operazione).

_________________
Autore del libri

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

e
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

in aula "full immersion" di Trading, Forex e Trading system e MQL (diversi livelli)
Per info visita:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
 MessaggioInviato: Mar Dic 01, 2009 4:57 pm Rispondi citando  
Messaggio
  maxforex
Aspirante Trader
Aspirante Trader

Registrato: 22/10/08 01:39
Messaggi: 72

Citazione:
Vi siete mai chiesti come ad oggi 27 novembre 2009 (data presa come esempio) coloro che stanno in positivo nel concorso reale sono solamente in 9 su 30 partecipanti e nel concorso in demo solo in 105 su 706 partecipanti?
Vi siete mai chiesti perchè nella mia sfera di cristallo vedo che questi esigui numeri positivi sono destinati a diminuire a fine concorso?
Eppure non sono un mago.


Più che altro focalizzerei la questione su un altro punto:

vi siete chiesti perchè dal 4 novembre la partecipazione alle discussioni del Contest è drasticamente diminuita? da qui penso si possa collegare al fatto che i partecipanti in positivo/guadagno siano diminuiti costantemente...

Personalmente anche io ho abbastanza trascurato il contest (demo) anche perchè in queste ultime settimane ero concentrato sul mio conto real (estserno al contest)

In più quando ho capito il criterio del contest (demo) mi sono abbastanza disinteressato poichè non operando in quella maniera con il mio broker reale non mi entusiasmava il fatto di dover usare sistemini vari con grossi lotti per ragranellare spiccioli di pips (GRANDI LOTTI + POCHI PIPS = ALTO GUADAGNO) non è il mio metodo di trading e quindi mi sembrava inutile continuare a confrontarmi con questi metodi ,penso che altri utenti abbiano pensato lo stesso, almeno a giudicare dai post del Contest fino al 4 novembre...

In conclusione è verissimo il discorso , forex impegno e dedizione , ma la riprova l'abbiamo se confrontiamo il contest demo con il reale dove in quest ultimo nessuno si azzarda a fare transazioni come si vedono nella demo (e cmq 9 su 30 in positivo rispecchiano la normalità delle statistiche globali sul forex, anzi forse anche migliori) naturalmente ci sono trader che operano con questi sistemi (vedi demo) anche con conti reali (vedi i vari contest dei broker statunitensi) ma non a questi livelli 20-30-40 lotti....(naturalmente per chi lo fa anche nel reale gli faccio i complimenti)
buona fortuna di prosperosi guadagni futuri ai primi in classifica (demo)...

nella mia sfera di cristallo prevedo orde di futuri milionari... Very Happy (virtuali) Very Happy
Profilo Invia messaggio privato
 MessaggioInviato: Mar Dic 01, 2009 5:38 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Dainesi
Site Admin
Site Admin

Registrato: 15/07/08 21:02
Messaggi: 3655
Residenza: Castellanza (VA)

Penso che nelle prossime edizioni inserirò delle nuove clausole che limitino la dimansione dei lotti ad un impiego massimo del 25% del margine disponibile per operazione e ad un massimo del 50% del margine in totale.

Purtroppo, infatti, molti hanno inteso il contest come un gioco e non come un occasione unica per tradare in "reale" con rischio zero.

Debbo comunque osservare come molti hce tanto hanno osato si sono poi "schiantati" alla prima curva .... Rolling Eyes

_________________
Autore del libri

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

e
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

in aula "full immersion" di Trading, Forex e Trading system e MQL (diversi livelli)
Per info visita:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
 MessaggioInviato: Mar Dic 01, 2009 7:53 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Guglielmo
Professore
Professore

Registrato: 15/11/09 16:27
Messaggi: 3651
Residenza: Venaria Reale (Torino)

Leggendovi entrami, mi permetto di scrivere il mio pensiero su quanto da voi rimostrato.
Prima ancora di iniziare a vergare le mie poche righe, premetto, che rispetto sempre e comunque le idee di tutti, quindi, il mio dire non vorrà essere polemica o contrariare nessuno, lungi da me, ma solo dire la mia idea sperando goda dello stesso rispetto di tutte quelle che leggo, da voi espresse.
Il mio pensiero sul Forex ed in particolare sul trading, anche se bisognerebbe fare un enorme distinguo fra l'azionario, quello delle valute, quello dei derivati in quanto enormemente diversi fra loro.
Qualsiasi strumento, atto e confacente questa meravigliosa disciplina, è utilissimo, non, semplicemente utile.
Credo sia di vitale importanza una demo (notare che parlo con l'esperienza provata sulle mie ossicine). Quante volte ho letto: "passate mesi e mesi in demo, studiate e testate, solo nella piena consapevolezza di esser pronti passate al Real ed anche allora iniziate con poco e testatevi a lungo". Bene, come il ragazzino che dice, per me è diverso, così ho fatto anche io, sbagliando ovviamente.
Ma aggiungo, non solo la demo, non solo più testi possibbili, non solo siti contrositi ed ancora siti, dispense e quant'altro, ma sin'anche tutti questi meravigliosi forum, ove apprendiamo da altri, ci confrontiamo ed a volte ci "scorniamo" (lasciatemi passare il termine...), sono importantissimi.
Detto ciò, io credo che come in tutte le attività, chi vi parla era amministratore delegato di una soc. di capitali sino a pochi giorni addietro, prima ancora di pensare a come diventare ricchi col Forex, bisogna imparare la gestione del capitale in abbinata al pensiero che il miglior tesoro si crea dal pensiero di iniziare a limare i costi e le perdite.
Quindi senza avere molti numeri alla mano, ma basandomi anche solo su ciò che leggo nei vari forum e siti, ed il giudizio di persone autorevoli nel campo di cui sono ancora inespertissimo, credo, che la maggior parte della gente che si cimenta in questa DISCIPLINA, crede di aver trovato l'America (anche colpa di alcune pubblicità sia di popolo, sia di broker), dopo, però aver preso delle belle legnate, si ritira in buon ordine con la schiena piegata e le orecchie rosse.
Per entrare ancor più nel merito, io ho iniziato con la demo di AVA, se non ricordo male 100.000,00 €. Una cosa che però ricordo perfettamente e che aprivo le mie posizioni con un euro, perchè ancora oggi in Real, siccome sono un pivello e non mi vergogno a dirlo, apro le mie posizioni con un euro, badando alle operazioni che svolgo, a come le gestisco ed a come amministro ciò che guadagno.
Quando sarò "perfetto", notare che l'ho scritto fra virgolette, quindi chi vuole capire capisca, allora inizierò ad essere leggermente più audace.
Quindi credo non conti, quello che permette la piattaforma del sito, ma come si svolgono le operazioni. Sia Demo che Real, 1 o 25 lotti o ancora meglio 100, credo che qualsiasi strumento venga usato, se si vuole che questa disciplina divenga la nostra attività del domani, ed io vi assicuro che lo voglio, in quanto sarebbe stupendo abbinare per la prima volta nella mia vita il lavoro a ciò che più mi piace, bisogna applicare il medesimo impegno ed avere il pensiero che quando si apre una posizione gli "eurini" son veri veri.
Credo che solo così, forse, un giorno saremo dei buoni trader che porteremo almeno a casa la pagnotta.
Un saluto a tutti voi, buon trading a tutti.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
 MessaggioInviato: Mer Dic 02, 2009 2:14 am Rispondi citando  
Messaggio
  maxforex
Aspirante Trader
Aspirante Trader

Registrato: 22/10/08 01:39
Messaggi: 72

Si le demo sono molto importanti, soprattutto per avvicinarsi a questo mondo e "capire" (se mai si finisce di capire) i meccanismi che lo alimentano...

Sicuramente il trading che sia di valute , azioni,futures o altro non è da tutti (anzi forse il Forex si, almeno per accessibilità e secondo me sta qui la "truffa" Very Happy ) è fatto di studi ,analisi, conoscenza profonda di se stessi e grande DISCIPLINA (se lo si vuole intraprendere come professione).

Per quanto mi riguarda io mi ci ritrovo nell'espressione (TROVATO L'AMERICA- riguardo in particolare al trading globale) ma inteso non come "ho trovato l'oro la risoluzione ai miei problemi finanziari" bensi inteso come AMERICA - libertà (se l'america si può ancora definire con questi termini) ossia un metodo che mi permette di gestire me stesso, di meritarmi o no i guadagni, grossi o piccoli che siano, ottenuti con le mie sole capacità senza dover passare dalle tasche,menti,sfizi di altrui soggetti...
Inteso in questo modo credo si possa accostare il termine AMERICA al trading...

Putroppo la maggior parte dei casi è riferita a quella a cui si riferiva nel post precedente...HO TROVATO L'AMERICA...ma è questo il gioco dei broker, far credere per racimolare il più possibile... Very Happy
il FOREX regna per questo tipo di messaggio, il vero trading, ad esempio futures è tutt altro mondo...(come approccio regolamentazioni e requisiti d'accesso) tanto è che le società di FOREX proliferano e nascono come i funghi e molte, se non moltissime sono detenute da holding che gestiscono anche società di [CENSORED] e on-line...1+1...il banco vince...

Per quel che riguarda la dimensione dei lotti sono in accordo di non limitarle, se ci sono ci sarà un perchè...ma credo che li si debba usare in rapporto al capitale posseduto; mi piacerebbe vedere quanti cuori reggerebbero in real con questo tipo di tattica, certo avendo 20-30.000 euro il discorso cambia e lotti da 50-100 iniziano ad avere un senso...naturalmente parlo di trading puro e non di trading sistematico (EA ecc)...
Profilo Invia messaggio privato
 MessaggioInviato: Mer Dic 02, 2009 8:06 am Rispondi citando  
Messaggio
  Guglielmo
Professore
Professore

Registrato: 15/11/09 16:27
Messaggi: 3651
Residenza: Venaria Reale (Torino)

In questo concetto da te espresso, oltre che rispetto per le tue idee, trovi anche la mia piena condivisione.
Ti auguro una buona e proficua giornata di trading.
Ciao Smile

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
 MessaggioInviato: Mer Dic 02, 2009 9:54 am Rispondi citando  
Messaggio
  Dainesi
Site Admin
Site Admin

Registrato: 15/07/08 21:02
Messaggi: 3655
Residenza: Castellanza (VA)

Facciamo un passo indietro e cioè alle motivazioni che mi hanno spinto ad organizzare questo campionato.

Fare in modo che chiunque abbia la possibilità di provare a vedere se con le dovute conoscenze (acquisite o da apprendere durante i due mesi) sia possibile realizzare un guadagno quasi costante.

Il concorso in denaro virtuale voleva e vuole quindi essere una palestra per affinare le tecniche che si sarà poi chiamati ad utilizzare con soldi reali.

Nella realtà un trader responsabile non utilizzerà mai tutto il margine disponibile per operazioni ad alto rischio (forex così come azionario o derivati). Alcuni concorrenti invece hanno commesso questo errore.

Perché lo chiamo errore ? Semplice. Se nella realtà loro utilizzassero queste tecniche (ponendo che al 18 dicembre uno di loro vinca) sarebbe perfettamente inutile aver partecipato nella categoria minore quando i premi più prestigiosi sono nel denaro reale. Ma siccome nella realtà nessuno di loro applicherebbe una simile condotta e spesso e volentieri nessuno di loro si applica con tale costanza nel trading reale (salvo eccezzioni e son pronto a ricredermi) allora significa che han perso una rara opportunità di allenarsi sul serio per esser pronti a tradare con denaro reale senza ansie o tabù.

Pensateci un attimo. Il primo premio è un Weekend lungo in una capitale europea. Quanto mai potrà costare questo premio ? 400 o 500 euro ? Non lo sò ma sono ben conscio che se un concorrente utilizza il campionato per affinare tecniche di trading e money management da applicare con lo stesso successo su conti reali allora se ne potrà godere 100 di questi Weekend senza aspettare un concorso.

Qualcuno potrebbe obiettare dicendo che un concorso con denaro virtuale è equivalente ad un conto demo. Sbagliato! Il motivo è semplice: con un normale conto demo una volta imboccata la strada delle perdite, normalmente, si chiude il conto e se ne riapre un altro ricominciando da capo. In un concorso questo non lo puoi fare. Devi rimboccarti le maniche e studiare una strategia migliore per arrivare alla fine, senza abbandonare.

Queste erano le premesse del Contest ed è per queste ragioni che più che guardare i risultati clamorosi mi piace osservare i risultati costanti di trader che adottano le necessarie cautele per salvaguardare i propri investimenti. Coloro che passano nell'ombra ma settimana dopo settimana avanzano in classifica e non spariscono dopo due o tre "curve".

_________________
Autore del libri

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

e
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

in aula "full immersion" di Trading, Forex e Trading system e MQL (diversi livelli)
Per info visita:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
 MessaggioInviato: Mer Dic 02, 2009 12:39 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Guglielmo
Professore
Professore

Registrato: 15/11/09 16:27
Messaggi: 3651
Residenza: Venaria Reale (Torino)

Ciao Dainesi,
in effetti quello voleva essere il mio concetto e spero sinceramente di essermi saputo esprimere, potrai darmene conferma o meno, comunque le stesse cose volevo esprimere io seppur con la mi solita e proverbiale lungaggine che tedia ed a volte infastidisce chi mi legge...
Un salutone e buon trading, bay Wink

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
 MessaggioInviato: Mer Dic 02, 2009 7:51 pm Rispondi citando  
Messaggio
  pierfraxxxx
Ospite




La matematica dice che più è lungo il concorso più i concorrenti in positivo diminuiscono.
Più è lungo il concorso e più sarà bassa la vincita.
La matematica dice che non c'è differenza tra i 0,1 lotti e i 100 lotti.
La matematica dice che se nel concorso reale vi erano tanti concorrenti quanto il concorso demo le due classifiche si somigliavano.

Questo concorso rispecchia la semplice matematica.
 MessaggioInviato: Lun Dic 07, 2009 11:28 am Rispondi citando  
Messaggio
  pierfraxxxx
Ospite




altro giro di roulette.
Io che stavo nei 10 come l'ex primo in classifica abbiamo perso quasi tutto.
Solo 95 su 705 in positivo.
Non parlo io parla la matematica Laughing
 MessaggioInviato: Dom Dic 13, 2009 7:24 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Zodyako
Aspirante Trader
Aspirante Trader

Registrato: 15/04/09 16:11
Messaggi: 60

Guglielmo ha scritto:

Per entrare ancor più nel merito, io ho iniziato con la demo di AVA, se non ricordo male 100.000,00 €. Una cosa che però ricordo perfettamente e che aprivo le mie posizioni con un euro, perchè ancora oggi in Real, siccome sono un pivello e non mi vergogno a dirlo, apro le mie posizioni con un euro, badando alle operazioni che svolgo, a come le gestisco ed a come amministro ciò che guadagno.


Per quanto io sia molto daccordo su questo metodo introduttivo ai mercati, devo aggiungere che seguendolo non raggiungerai lo stato di "perfezione" operativa. Questo perche' tradare con un euro, dal punto di vista psicologico, non e' diverso che operare in demo totale. Bisogna rischiare cifre significative, che per qualcuno possono essere 100 Euro, per altri 1000, etc. Non dimentichiamo che la psicologia conta tantissimo nel trading, e la consapevolezza che il nostro metodo possa smettere di funzionare bene anche dopo solo una settimana che lo usiamo con cifre importanti, puo' portarci a deviare dalla strada maestra che ci eravamo costruiti. In sintesi, non esiste la possibilita' di cominciare subito guadagnando in modo sistematico, dobbiamo sbattere tutti quanti il muso, prenderci le nostre bastonate, e malgrado questo rimanere sempre nell'incertezza che da domani il nostro metodo sia divenuto perdente. Non avremo mai la certezza di avercela fatta, saremo sempre in ballo. Del resto anche l'esperienza altrui ce lo insegna, tanti trader vincenti anche per 10 anni sono finiti sul marciapiede anche in due soli giorni. Fare i funanboli a mezzo metro da terra e farlo a 10 metri d'altezza, anche se non cambia nulla operativamente, cambia tutto psicologicamente.

S*B
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
 MessaggioInviato: Dom Dic 13, 2009 7:39 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Zodyako
Aspirante Trader
Aspirante Trader

Registrato: 15/04/09 16:11
Messaggi: 60

maxforex ha scritto:
il FOREX regna per questo tipo di messaggio, il vero trading, ad esempio futures è tutt altro mondo...(come approccio regolamentazioni e requisiti d'accesso) tanto è che le società di FOREX proliferano e nascono come i funghi e molte, se non moltissime sono detenute da holding che gestiscono anche società di [CENSORED] e on-line...1+1...il banco vince...

Il trading e' trading, se guardi i mini futures vari (miniSP500, miniDJ, miniNASDAQ, etc) non c'e' molta differenza con il Forex. Si tratta sempre di capire se sale, scende o resta fermo. Il vantaggio del Forex e' che non ci paghi le tasse, non hai problemi di rollover, ed hai una commissione nascosta comunque vantaggiosa e commisurata al capitale investito. Poi se una ragazza ti chiede che lavoro fai, tu puoi risponderli come Mickey Rourke a Kim Basinger in 9 settimane e mezzo : "Compro e rivendo denaro.." .


S*B
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
 MessaggioInviato: Lun Dic 14, 2009 2:19 pm Rispondi citando  
Messaggio
  Mr Burns
Utente Bannato
Utente Bannato

Registrato: 22/08/09 14:33
Messaggi: 484
Residenza: Springfield

Zodyako ha scritto:
maxforex ha scritto:
il FOREX regna per questo tipo di messaggio, il vero trading, ad esempio futures è tutt altro mondo...(come approccio regolamentazioni e requisiti d'accesso) tanto è che le società di FOREX proliferano e nascono come i funghi e molte, se non moltissime sono detenute da holding che gestiscono anche società di [CENSORED] e on-line...1+1...il banco vince...

Il trading e' trading, se guardi i mini futures vari (miniSP500, miniDJ, miniNASDAQ, etc) non c'e' molta differenza con il Forex. Si tratta sempre di capire se sale, scende o resta fermo. Il vantaggio del Forex e' che non ci paghi le tasse, non hai problemi di rollover, ed hai una commissione nascosta comunque vantaggiosa e commisurata al capitale investito. Poi se una ragazza ti chiede che lavoro fai, tu puoi risponderli come Mickey Rourke a Kim Basinger in 9 settimane e mezzo : "Compro e rivendo denaro.." .


S*B


Sacrosanto. Io vengo dall'azionario, e il forex ha molti più vantaggi che svantaggi Wink
Eppoi, si sa, quando non si guadagna la colpa è sempre di qualcun'altro (broker, banche, istituzioni, insiders, market makers, massoneria....)
Profilo Invia messaggio privato
 MessaggioInviato: Mar Dic 15, 2009 3:27 am Rispondi citando  
Messaggio
  maxforex
Aspirante Trader
Aspirante Trader

Registrato: 22/10/08 01:39
Messaggi: 72

Citazione:
maxforex ha scritto:
il FOREX regna per questo tipo di messaggio, il vero trading, ad esempio futures è tutt altro mondo...(come approccio regolamentazioni e requisiti d'accesso) tanto è che le società di FOREX proliferano e nascono come i funghi e molte, se non moltissime sono detenute da holding che gestiscono anche società di [CENSORED] e on-line...1+1...il banco vince...


Citazione:
Zodyako Inviato:
Il trading e' trading, se guardi i mini futures vari (miniSP500, miniDJ, miniNASDAQ, etc) non c'e' molta differenza con il Forex. Si tratta sempre di capire se sale, scende o resta fermo. Il vantaggio del Forex e' che non ci paghi le tasse, non hai problemi di rollover, ed hai una commissione nascosta comunque vantaggiosa e commisurata al capitale investito.....


Citazione:
pappamolla Inviato:
Sacrosanto. Io vengo dall'azionario, e il forex ha molti più vantaggi che svantaggi
Eppoi, si sa, quando non si guadagna la colpa è sempre di qualcun'altro (broker, banche, istituzioni, insiders, market makers, massoneria....)



mi sa che non avete capito il post che ho scritto, il discorso di differenze tra forex ed altri mercati (futures ,azionario...) era legato alle possibilità di accesso e non sui vantaggi/svantaggi e/o capacità...
Profilo Invia messaggio privato
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Forex Contest

Pagina 1 di 2
Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2  Successivo

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

CI SIAMO TRASFERITI QUI: http://forum.forexup.biz





Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group phpbb.it
Macinscott 2 by Scott Stubblefield


Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 1.345