Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista utenti   Gruppi   Registrati   Profilo   Messaggi privati   Log in 
MQL: funzioni per gli indicatori in Metatrader4

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Metatrader - Expert Advisor - MQL Precedente :: Successivo  
Ads
 Inviato: Lun Giu 26, 2017 1:49 am  
Messaggio
  Ads




MQL: funzioni per gli indicatori in Metatrader4
 MessaggioInviato: Gio Nov 08, 2007 9:15 am Rispondi citando  
Messaggio
  carlo10
Site Admin
Site Admin

Registrato: 29/04/06 16:19
Messaggi: 5573
Residenza: Padova

Molti expert advisor utilizzano indicatori tecnici. Qui impareremo come ottenere i valori da tutti i possibili indicatori.
Esiste una funzione corrispondente per ogni technical indicator che può ottenere tutti i valori di tutti i cross per qualsiasi timeframe senza preoccuparsi se l'indicatore è realmente aperto sul grafico o meno.

Adesso andiamo a vedere in dettaglio i parametri utilizzati nelle funzioni degli indicatori, queste sono costanti per quasi tutti gli indicatori.

SYMBOL: il primo argomento serve per selezionare il cross, se viene impostato a 0 o NULL viene preso in considerazione il grafico in cui viene attaccato l'indicatore o l'ea.
Se invece si vuole specificare su quale cross utilizzarlo basterà utilizzare i nomi dei cross come delle stringhe, quindi avremo: "EURUSD", "GBPUSD" e così via...

TIMEFRAME: il secondo argomento indica su che timeframe l'indicatore dovrà essere utilizzato. Anche in questo caso 0 significa il timeframe del grafico su cui l'indicatore è stato aperto.
Per specificare manualmente il timeframe utilizzate invece le seguenti costnati:
Codice:
PERIOD_M1 - 1 minute
PERIOD_M5 - 5 minutes
PERIOD_M15 - 15 minutes
PERIOD_M30 - 30 minutes
PERIOD_H1 - 1 hour
PERIOD_H4 - 4 hours
PERIOD_D1 - 1 day
PERIOD_W1 - 1 week
PERIOD_MN1 - 1 month


SHIFT: il terzo parametro indica su quale barra l'indicatore deve essere applicato. Lo zero indica l'ultima barra disegnata sul grafico, l'uno la penultima e così via.

A volte tra i parametri, sopratutto se si parla di medie mobili, si possono trovare anche i seguenti parametri:

APPLIED_PRICE: un indicatore può richiedere che venga impostato quale prezzo della barra considerare per essere tracciato, le possibili opzioni chiariranno subito ciò ce intendo:
Codice:
PRICE_CLOSE - close price
PRICE_OPEN - open price
PRICE_HIGH - maximal price
PRICE_LOW - minimal price
PRICE_MEDIAN - average price, (high+low)/2
PRICE_TYPICAL - typical price, (high+low+close)/3
PRICE_WEIGHTED - weighted close price, (high+low+close+close)/4


MA_METHOD: definisce il tipo di media maobile utilizzato per ricavare il valore medio:
Codice:
MODE_SMA - simple moving average
MODE_EMA - exponential moving average
MODE_SMMA - smoothed moving average
MODE_LWMA - linearly weighted moving average


PERIOD: definisce il numero di barre utiliizate per il calcolo della media

MA_SHIFT: scostamento dall'ultima barra, se positivo la linea verrà spostata sulla destra mentre se negativo la linea sarà tracciata più a sinistra.

E' molto importante imparare ad utilizzare il metaeditor sfruttando al massimo tutte le ptenzialità e sopratutto la documentazione che mette a disposizione.

Con una semplice ricerca si possono ricavare infatti tutte le informazioni descritte sopra, ecco come reperirle:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Nell'area di ricerca a destra scrivere ed esempio iMA (la funzione corrrispondente all'indicatore moving average) e premere invio, tra i risultati restituiti cliccare su iMA() - Moving Average, si aprirà la sezione di aiuto in basso.

Oltre alle cose appena descritte potete trovare anche un esempio pratico su come utilizzare la funzione:

Codice:
AlligatorJawsBuffer[i]=iMA(NULL,0,13,8,MODE_SMMA,PRICE_MEDIAN,i);


e, altra cosa importantissima la dichiarazione della funzione stessa:

Codice:
double iMA( string symbol, int timeframe, int period, int ma_shift, int ma_method, int applied_price, int shift)


double indica il tipo di valore ritornato dalla funzione (è fondamentale che il valore restituito sia memorizzato in una variabile dell stesso tipo).

iMA è il nome della fuzione e il modo per richiamarla, tra le parentesi trovate tutti i parametri di cui abbiamo già parlato; per sapere invece con che valori poter riempire i parametri vi basterà cliccare sui collegamenti ipertestuali che trovate fra le spiegazioni.ù

Per accedere invece alla guida di mql per partire da zero vi basterà scorrere gli argomenti che trovate nella sezione dizionario, nella stessa area dove abbiamo precedentemente effettuato la ricerca.


L'ultima modifica di carlo10 il Dom Dic 12, 2010 11:34 am, modificato 1 volta
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
MQL: Indicatori semplici e complessi
 MessaggioInviato: Gio Nov 08, 2007 9:16 am Rispondi citando  
Messaggio
  carlo10
Site Admin
Site Admin

Registrato: 29/04/06 16:19
Messaggi: 5573
Residenza: Padova

Gli indicatori possono essere divisi in 2 categori:

semplici: quando l'indicatore restituisce solo un valore, l'esempio classico è quello delle medie mobili, parabolic sar, RSI e molti altri.

complessi: quando l'indicatore può restituire diversi valori, ad esempio il MACD, boillenger bands, alligator ecc.
In questo caso bisogna indicare nel momento in cui si chiama la funzione quale valore (linea, punto) volete prendere in considerazione.
In tutte le chiamate a un indicatore complesso avrete quindi a disposizione un ulteriore parametro denominato MODE che vi permetterà di scegliere valore fra quelli possibili volete che vi venga restituito.
Ovviamente potete decidere che vi vengano restituiti anche tutti i parametri, basterà effettuare pù chiamate allo stesso indicatore differenziando ogni volta il valore di MODE.

Ecco un esempio di cosa potete trovare sul meta editor per un indicatore complesso come l'alligator, questa la dichiarazione:

Codice:
double iAlligator( string symbol, int timeframe, int jaw_period, int jaw_shift, int teeth_period,
                   int teeth_shift, int lips_period, int lips_shift, int ma_method, int applied_price,
                   int mode, int shift)


in seguito approfondiremo la cosa per ciascun indicatore volevo solo soffermarmi sul parametro mode, che in questo caso può assumere i seguenti valori:

mode – defines, the value of what you want to find (jaws, teeth or lips). For choosing use one of the constants:

Codice:
MODE_GATORJAW - Gator Jaw (blue) balance line,
MODE_GATORTEETH - Gator Teeth (red) balance line,
MODE_GATORLIPS - Gator Lips (green) balance line.


che non sono altro che delle costanti equivalenti a dei valori numerici. Ed ecco infine un esempio di possibile chiamata:

Codice:
double jaw_val=iAlligator(NULL, 0, 13, 8, 8, 5, 5, 3, MODE_SMMA, PRICE_MEDIAN, MODE_GATORJAW, 1);
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Metatrader - Expert Advisor - MQL

Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

CI SIAMO TRASFERITI QUI: http://forum.forexup.biz





Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group phpbb.it
Macinscott 2 by Scott Stubblefield


Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.227